Sab16102021

Ultimo aggiornamentoGio, 30 Set 2021 6pm

Primo Piano

Chirurghi al buio salvano paziente in ospedale pugliese

Chirurghi al buio salvano paziente in ospedale pugliese

Intervento chirurgico a rischio per un improvviso blackout nell'ospedale San Paolo a Bari. Quando è accaduto questo grave inconveniente i medici erano già in sala operatoria ed il paziente era già sed...

Arrestato Laghi, ex commissario Ilva

Arrestato Laghi, ex commissario Ilva

E' stato commissario straordinario dell'Ilva di Taranto, Enrico Laghi. Questa mattina è stato arrestato. Il Gip gli ha concesso i benefici dei domiciliari. Gli hanno sequestrato anche 270 mila euro. L...

Lecce, operaio 39enne muore sul lavoro.

Lecce, operaio 39enne muore sul lavoro.

Il 39enne Fabio Sicuro è stato travolto dal cedimento improvviso del lastrico solare su cui stava lavorando a Palmariggi. A soccorrerlo per primi i suoi colleghi che hanno allertato poi il 118. L’uomo...

Aerospazio anche in streaming dall'aeroporto di Grottaglie

Aerospazio anche in streaming dall'aeroporto di Grottaglie

Per la prima volta in Italia c'è il MediterraneanAerospaceMatching (Mam). Tre giorni all’aeroporto di Grottaglie con tavole rotonde, incontri b2b e dimostrazioni di volo, un’opportunità unica per Pmi ...

Pena aumentata per omicidio di una estetista nel barese

Pena aumentata per omicidio di una estetista nel barese

Pena aumentata di un anno e 6 mesi per il presunto omicida della estetista Bruna Bovino avvenuta nel 2013 a Mola di Bari. La Corte di Assise di Appello di Bari ha deciso di condannare a 26 anni e 6 me...

Cronaca

SETTING

Magistratura: Rossi nuovo procuratore a Bari

Lunedì, 27 Settembre 2021
Magistratura: Rossi nuovo procuratore a Bari

Roberto Rossi è stato dichiarato ufficialmente procuratore capo della Repubblica di Bari. L'udienza "speciale" di insediamento c'è stata questa mattina nell'aula E del Palagiustizia di via Dioguardi. Rossi era stato nominato per questo ruolo già dell'8 settembre scorso dal plenum del Csm. Oggi per l'ufficializzazione dell'incarico era riunito il collegio dei giudici del Tribunale di Bari presied...

Leggi tutto

Politica

SETTING

Vincitorio (Stop5G) sgrida Emiliano: fai spostare i vecchi tralicci dalle scuole

Mercoledì, 29 Settembre 2021
Vincitorio (Stop5G) sgrida Emiliano: fai spostare i vecchi tralicci dalle scuole

Spostare tralicci dalle scuole pugliesi. Per farlo è sufficiente modificare una specifica legge regionale ed è questa la richiesta che ha fatto Giancarlo Vincitorio, coordinatore regionale dell'Associazione italiana Stop 5G, al governatore della Puglia Michele Emiliano. La proposta fatta da Vincitorio è di obbligare che tutti i tralicci di impianti di telefonia e dell’Enel attualmente situati a di...

Leggi tutto

Sport

SETTING

A Polignano ecco chi ha vinto il campionato mondiale di tuffi

Lunedì, 27 Settembre 2021
A Polignano ecco chi ha vinto il campionato mondiale di tuffi

il francese Gary Hunt per la classifica maschile (nono titolo mondiale) e l'australiana Rhiannan Iffland per la graduatoria femminile sono i vincitori della finale pugliese organizzata a Polignano a Mare e valevole per il campionato mondiale di tuffi. Ad assistere alla gara finale della Red Bull Cliff Diving World Series 2021 c'era tutto il paese ma anche gli appassionati di questa disciplina spor...

Leggi tutto

I dati aggiornati della vaccinazione in Puglia. Somministrate 4 milioni e mezzo le dosi anticovid

Sono 4.485.349  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia . Le dosi sono il 95.5% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.695448. Il dato aggiornato alle ore 17.00 diel 24 luglio 2021 dal Report del Governo nazionale.

ASL BARI

Nella giornata di venerdì, i centri della ASL Bari hanno superato le 10mila vaccinazioni. Si tratta, in dettaglio, di 3.066 prime dosi e 7.116 seconde. Nei diversi hub si registrano numeri sempre molto elevati sia a Bari (Fiera 1.012, Catino 557) sia nelle sedi provinciali, in particolare a Monopoli (955), Mola (935), Sammichele (651), Triggiano (636), Valenzano (600), Bitonto (595) e Corato (595).

Nel complesso, in tutto il territorio sono state somministrate oltre 1 milione e 475mila dosi di vaccino. La copertura vaccinale, almeno con la prima dose, ha raggiunto il 76% della popolazione barese con età pari o superiore a 12 anni ed il 57% ha concluso il ciclo di immunizzazione. Molto rilevanti le coperture nelle fasce dai 50 anni in su, con il 91% già vaccinato con una dose e il 78% con dose doppia o singola.

ASL BRINDISI

Continuano le somministrazioni nella Asl di Brindisi, con una media di oltre 3.400 dosi al giorno, e l'attività di chiamata attiva per raggiungere quanti non si sono ancora vaccinati. Proseguono, inoltre, le prenotazioni dei turisti per ricevere la seconda dose di vaccino e delle persone che per necessità di studio devono recarsi all’estero.

ASL BT

Nella giornata di ieri sono state somministrate in tutta la Asl Bt più di 4mila dosi di vaccino. In particola solo ad Andria sono stati vaccinati più di mille cittadini mentre a Barletta sono state quasi 700 le dosi di vaccino somministrate. A San Ferdinando e a Trinitapoli vaccinati quasi 400 cittadini.

ASL FOGGIA

Dall'avvio della campagna vaccinale in provincia di Foggia sono 664.370 le somministrazioni effettuate.

Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 63,8% della popolazione con 384.598 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 45,7% della popolazione, con 279.792 seconde dosi.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 49.001 persone estremamente vulnerabili su 52.774 che hanno ricevuto la prima dose; 12.983 caregivers su 16.691 che hanno ricevuto la prima dose; 36.011 ultraottantenni (pari all'87,7%) su 38.653 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 94,3%); 44.427 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 77,3%) su 52.998 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,8%); 49.990 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 68%) su 65.088 che hanno ricevuto la prima dose (pari all'89,4%); 57.961 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 63%) su 72.533 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 79,2%); 38.405 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 43,4%) su 57.996 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 67, 1%); 26.856 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 36,6%) su 41.390 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 57,9%).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 151.408 dosi di vaccino di cui 18.657 a domicilio.

POLICLINICO RIUNITI FOGGIA

Al Policlinico Riuniti di Foggia presso  il Poliambulatorio Vaccinale dell’UOC Igiene presso l’Ospedale d’Avanzo da lunedì 19 luglio sono state vaccinate 2.018 persone: 119 con condizioni di vulnerabilità e 342 adulti di 60 anni di età e più. Sono 1.557 le persone vaccinate con meno di 60 anni.

ASL LECCE

8589 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra hub, centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale.

603 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 764 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 969 nel PTA di Gagliano del Capo, 635 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 508 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 935 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 601 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 654 nella Caserma Zappalà di Lecce, 421 nell'edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 574 nella RSSA comunale di Martano, 623 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 524 nel Centro Aggregazione giovanile di Spongano, 158 nel Dea Vito Fazzi, 23 nell'Ospedale di Gallipoli, 28 nel Poliambulatorio di Lecce, 95 nel Pta di Maglie, 41 nel Distretto di Gallipoli, 12 dal Sisp di Maglie, 30 dal Sisp di Poggiardo, 16 dal Sisp di Ugento, 131 nel Dea Vito Fazzi, 28 nel  Poliambulatorio di Lecce, 256 dai Medici di medicina generale.

ASL TARANTO

Prosegue la campagna vaccinale in Asl Taranto. Oggi, presso gli hub di Taranto e provincia, sono state somministrate complessivamente 922 dosi di vaccino, così distribuite: a Taranto 513 presso l’Arsenale; 376 a Grottaglie, 33 a Massafra.

 

Ambiente

 

Sanità

 

Cultura

 

Economia