Mar20042021

Ultimo aggiornamentoGio, 15 Apr 2021 6am

Stazioni e binari ferroviari allagati in Puglia per le forti piogge. Molte difficoltà anche sulla viabilità stradale tra Brindisi e Bari

Giornata da dimenticare per strade e ferrovie in Puglia a causa del maltempo. Come confermato da FS già stamattina le intense piogge che stanno interessando la Puglia hanno provocato l’allagamento dei binari fra Tuturano e Squinzano (linea Brindisi – Lecce). Il traffico ferroviario fra le due stazioni è sospeso dalle 8.15. E' stato attivato servizio sostitutivo con autobus fra Brindisi e Lecce. Nell'aggiornamento delle 12.20 l'azienda ha fatto sapere che è stata attivata la circolazione ferroviaria a senso unico alternato, su un solo binario.

Poi il peggioramento alle ore 14. FS ha comunicato che “permane una situazione di difficoltà nella circolazione ferroviaria per le intense piogge che stanno interessando la Puglia. Fra Ostuni e San Vito dei Normanni il traffico ferroviario è sospeso. Al momento i treni a lunga percorrenza sono fermi a Brindisi, Ostuni e a Bari. Per il servizio Regionale prosegue il servizio sostitutivo con autobus.

Non è meglio neppure la circolazione stradale e quindi anche i cosiddetti servizi sostitutivi risultano molto difficoltosi per le strade allagate.

Ieri l’alluvione ha causato la morte un uomo di 65 anni, Raffaele Russi, di San Severo. La sua auto è stata travolta da acqua e fango mentre percorreva la provinciale 35. Sconsigliato viaggiare tra Brindisi e Bari. Sarebbero 22 treni fermi o in forte ritardo a causa del maltempo in Puglia: 12 le corse regionali cancellate o limitati nel percorso. Infine sono dieci i treni a lunga percorrenza con ritardi fino a quattro ore.