Dom18082019

Ultimo aggiornamentoGio, 01 Ago 2019 4pm

Scontro tra auto: 4 morti a Capodanno in Puglia. Chi sono le vittime

Un incidente stradale in Puglia ha causato la morte di quattro persone a Capodanno. Due autovetture si sono scontrate frontalmente nei pressi di Gioia del Colle (Bari), sulla strada statale 100, al km 45. Sul posto ambulanze, carabinieri e vigili del fuoco. Poprio i vigili sono stati impegnati per estrarre i corpi dalle lamiere contorte delle autovetture, una Volkswagen Passat e una Chevrolet Kalos. A perdere la vita sono stati tre giovani di età compresa tra i 18 e i 22 anni, che viaggiano insieme nella Chevrolet Kalos, e l'autista dell'altra autovettura, un uomo di 68 anni. L'auto dell'anziano viaggiava in direzione Taranto mentre sulla corsia opposta transitava quella dei giovani. Questi i nomi delle vittime: Claudio Cassatella, 22 anni, di Ceglie del Campo, Gaetano Strambelli e Daniele Caputo, entrambi 18enni, e Vincenzo Genco, 68enne di Castellaneta (Taranto).

Per accertare la dinamica e le responsabilità dell'incidente è intervenuta la Polizia stradale. Di certo i due automezzi hanno finito la loro corsa contro un muretto a secco che costeggia quel tratto di strada priva dello spartitraffico. Dopo l'incidente, per ore il transito è stato consentito solo su una carreggiata: quella in direzione Bari. La viabilità è tornata a doppia corsia verso mezzogiorno.