Ven19072019

Ultimo aggiornamentoLun, 17 Giu 2019 7pm

Vendola a Renzi: soldi per una Puglia Smart

“Se c’è una fabbrica o una scuola degradata ti concedo finanziamenti, se la ristrutturi e ci metti dentro dalla connettività sociale per disabili alla produzione di audio-video, cinema, teatro, ristorante, ti concedo finanziamenti. Noi, esempi del genere, li abbiamo in 161 città pugliesi. La Puglia ha speso la totalità delle risorse destinate al recupero di immobili per la creatività giovanile nella programmazione 2007-2013. L’ultima creatura è un ristorante completamente gestito da disabili”.

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, insieme con Antonella Bisceglia (ha direttrice dell’area Sviluppo economico, lavoro, innovazione della Regione Puglia), ha illustrato la Regione Smart 2020, la Comunità del cambiamento al Presidente del Consiglio Matteo Renzi che, al termine della inaugurazione della 78esima edizione della Fiera del Levante, ha visitato lo spazio 152 della Regione Puglia (uno dei tre padiglioni istituzionali con cui la Regione è presente in Fiera).

Ad accogliere il Presidente Renzi, oltre al Presidente Nichi Vendola, la vicepresidente della giunta regionale Angela Barbanente,l’assessore alle Attività Produttive Loredana Capone, l’assessore al Lavoro Leo Caroli e l’assessore alla Formazione Alba Sasso.

Renzi ha attraversato il padiglione soffermandosi nell’ottagono “L’agorà dell’Innovazione”, lo spazio della ricerca dove è possibile toccare con mano i prodotti dell’ingegno e della scienza, dove sono raccolti alcuni prototipi realizzati dalle start up finanziati dalla Regione Puglia.