Stampa

Prima conferenza generale delle culture e del turismo a settembre a Bari

A Bari, il 2 e 3 settembre, ci sarà la prima conferenza generale delle culture e del turismo. Si chiamerà Godot, il signore che Estragon e Vladimir attendono invano nel grande racconto teatrale di Samuel Beckett. Un'attesa vana, accompagnata da costanti promesse, che sfianca i due protagonisti. Nel testo teatrale Godot non arriva mai, ma per questa iniziativa barese - da inguaribili ottimisti - si pensa che nel confronto sia possibile scoprirsi affini e più forti. E così si potrà finalmente affermare che arriva Godot. Tutti gli operatori del settore sono invitati a partecipare a questa prima conferenza generale del turismo e delle culture, perché ognuno, raccontando la propria esperienza e presentando le proprie proposte, possa contribuire a un lavoro costante e partecipato, che attraverserà i prossimi cinque anni di governo cittadino.

Come partecipare alla prima conferenza generale delle culture e del turismo.

Durante le due giornate sono previsti interventi da 7 minuti l'uno, nei quali ogni operatore turistico e culturale potrà esporre progetti e proposte sui prossimi cinque anni di governo. Per prenotare il proprio intervento sarà necessario inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , specificando nell'oggetto la richiesta di intervento durante la conferenza "Arriva Godot", all'interno della mail di prenotazione sarà necessario specificare: nome e cognome del relatore, nome dell'organizzazione o azienda di riferimento e tema dell'intervento.Sarà possibile iscriversi fino alla mattina del 2 settembre, saranno inserite in calendario le prime 75 iscrizioni compatibili con le tematiche dell'evento. Durante la conferenza saranno raccolti tutti gli interventi e successivamente pubblicati online, sarà anche possibile lanciare brevi proposte via twitter utilizzando l'hashtag #arrivagodot