Ven21022020

Ultimo aggiornamentoGio, 20 Feb 2020 1pm

Rivolta dei medici contro Emiliano per il piano riordino ospedaliero

I medici dicono no al piano di riordino ospedaliero che vuole varare il governatore della Puglia Michele Emiliano. E' tardivo ed inutile il tentativo di confronto chiesto da Emiliano ai sindacati dei medici. Il piano, infatti, è già scritto e prevede la chiusura di nove ospedali in Puglia di cu...

Galante (M5S): ecco perché il piano di riordino ospedaliero di Emiliano è sbagliato

“Il piano di riordino presentato da Emiliano e Gorgoni è irricevibile e non si tratta di una mera opposizione alle scelte di governo ma di una critica basata su ragioni fondate”. Lo afferma il consigliere regionale Galante del M5S. “Prima di tutto – fa sapere Galante - il piano di riordi...

Piano sanità.Manca: "Riordino anche per i Pronto Soccorso"

“Piano di Riordino che chiude o accorpa reparti, che taglia nove ospedali e destina briciole alla medicina territoriale non può non pensare di potenziare i Pronto Soccorso  delle strutture ospedaliere che sopravvivranno, proprio perché saranno quelli che dovranno sopportare un carico maggior...

Franzoso."Dotare la Puglia di una moderna rete ospedaliera"

“Sì ad un piano di riordino sanitario in grado di dotare la Puglia  di una rete ospedaliera  moderna, con poli avanzati e specialità d'avanguardia. Un piano che faccia scelte obiettive, al netto della propaganda. I tagli vengano compensati dalla contestuale costruzione di cinque nuovi osped...

Piano di riordino: gli ospedali che chiudono in Puglia

Di seguito il testo integrale con cui Giovanni Gorgoni, direttore del Dipartimento Promozione della Salute, ha illustrato il Piano di Riordino della rete ospedaliera pugliese che prevede chiusura di alcuni ospedali e molti declassamenti. La provincia più penalizzata è Brindisi. Il Piano di R...

Taranto perde tre punti nascita e tanto altro con il nuovo piano sanitario

Cosimo Borraccino. consigliere regionale di Noi a Sinistra, è molto preoccupato per le tante penalizzazioni a danno della provincia tarantina che scaturiranno dal nuovo piano sanitario predisposto dalla Regione Puglia.  
“Esprimo tutta la mia preoccupazione da amministratore e membro del...

P.U.A.(Porta unica di accesso). Online il bando per la gestione delle attività

È in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune il bando per la gestione delle attività della P.U.A. (Porta unica di accesso) e connesse all'istruttoria delle richieste di assistenza socio-sanitaria complessa per interventi integrati tra i servizi socio-assistenziali del Comune e i servizi...

Mammografo a Nardo'. Abaterusso: "l'apparecchiatura resti nel poliambulatorio"

“Quando si dice con una mano dai e con l'altra togli. Quanto sta accadendo al poliambulatorio di terzo livello di Nardò dove la Asl prima fa arrivare un mammografo di ultima generazione e poi ne annuncia lo spostamento a Lecce ha un che di incomprensibile.”

E' quanto esprime in una n...

Lacarra. "Creare una rete oncologica sul territorio pugliese"

“Creare una vera rete oncologica sul territorio pugliese, in modo da consentire ai malati di tumore di essere assistiti in ogni fase della malattia. Non è possibile, come ho sentito, che dopo l’intervento oncologico il chirurgo dica al paziente che può recarsi dall’oncologo che ritiene e ...

Cisl Fp. Destabilizzati i lavoratori dell'Asl di Brindisi

Si vede la luce alla fine del tunnel!!! Così per alcuni dipendenti destabilizzati della Asl Br, in possesso del contratto a tempo indeterminato, che a causa di una avversa sentenza della Corte Costituzionale che riteneva parzialmente illegittima la Legge Regionale della Puglia n.04/2010, hanno v...

Ospedali Riuniti di Foggia. Chiururgia robotica,modello di sanità

“Nella sanità pugliese perennemente minata da tagli ed emergenze, l’acquisizione del sistema robotico ‘Da Vinci’ da parte della Clinica Urologica degli Ospedali Riuniti di Foggia – diretta dal prof. Giuseppe Carrieri – rappresenta una significativa eccezione, che deve però rappresen...