Mar21052019

Ultimo aggiornamentoMar, 30 Apr 2019 9pm

Necessari screening, mammografia ma anche informazione per prevenire il tumore al seno in Puglia

Troppi tumori al seno nel Leccese
I dati ISTAT confermano, ancora una volta, l'elevato tasso di mortalità per tumore al seno nella città di Lecce. Si è passati da 142 decessi a 179 nell'arco temporale che va dal 2011 al 2014. “Già in passato – dice Erio Congedo, consigliere regionale di Fratelli d'Italia - ho scritto all'allora assessore alla Sanità, Donato Pentassuglia affinché il Governo regionale mettesse in atto tutte le misure preventive utili a ridurre il dato della mortalità causata da tumori; lo ribadisco oggi chiedendo al presidente della Regione, nonché assessore alla Sanità, Michele Emiliano di individuare le strutture migliori in cui mettere a disposizione medici qualificati che effettuino visite di controllo gratuito alle donne che abbiano compiuto 20 anni”.
Erio Congedo afferma che “oltre allo screening, elemento fondamentale è l'informazione, ossia l'organizzazione di meeting gratuiti, con interventi di specialisti, sulle abitudini alimentari e sulle buone abitudini in generale che possano contribuire a ridurre i casi di malattia oncologica”.