Dom08122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Direzione Italia: nello show fra Emiliano e Decaro sul G7 a rimetterci è solo la Puglia

"Non ce la faceva… proprio non ce la faceva il famelico Emiliano a lasciare i riflettori tutti al sindaco Decaro, al ministro renziano Padoan e agli ministri dell’Economia a Bari per il G7 e così si è inventato, in tutta fretta, una contro-manifestazione, dal tema fin troppo importante – “la povertà nel mondo”. Lo dichiara il presidente del gruppo regionale di Direzione Italia, Ignazio Zulloma che evidenzia come la manifestazione organizzata da Emiliano - fatta in questo modo e in concomitanza al grande evento mondiale - "ha chiaramente il sapore di chi vuole stare sempre e comunque al centro della scena per rubarla ai suoi competitori. Sono anni, ormai, che assistiamo a questo show fra lui e Renzi e a rimetterci è solo la Puglia che, invece, avrebbe chiaramente bisogno di un presidente che fuori dalle luci della ribalta risolvesse i gravi problemi non andando in conflitto perenne ma cercando di tessere relazioni inter-istituzionali".
Secondo Zullo "fin quando anche i mass-media condivideranno la sua strategia di “fame di visibilità mediatica” saranno co-responsabili dei danni che vengono provocati alla Puglia da un presidente più concentrato sulla sua carriera politica che sulla soluzione dei problemi regionali. A pagarne il prezzo più alto saranno i nostri “figli” , compresi quelli dei giornalisti, che dovranno lasciarci per cercare altrove un futuro migliore".