Mer16102019

Ultimo aggiornamentoLun, 30 Set 2019 7pm

Landella, sindaco di Foggia, conferma la sua partecipazione alle primarie del centrodestra

Ci sarà anche il sindaco uscente Franco Landella, uomo di Forza Italia, tra i nomi da votare alle primarie di centrodestra per scegliere il candidato dello schieramento per le elezioni amministrative. Nei giorni scorsi sembrava che Landella fosse propenso a compiere un passo indietro e a non ricandidarsi ma in queste ore la sua decisione risulta essere completamente diversa. Sarà della partita. A darne notizia è stato proprio Landella con un messaggio video su facebook. "Quando si fa parte di una squadra, pur non condividendo le tattiche di gioco, bisogna giocare la partita ed io - ha detto Landella - sono un uomo di squadra". Poi ha chiarito la finalità di questa sua decisione: "Scenderò in campo, parteciperò alle primarie per tenere unito il centrodestra e per non consentire al centrosinistra di tornare, visto che ha già devastato la città nei conti e nell’immagine. O ancora peggio, di far venire gente incompetente e incapace come il Movimento 5 stelle, basti pensare alla città di Roma. Con me  e con il centrodestra unito abbiamo 5 anni fa ha vinto, tanto abbiamo fatto e tanto c’è ancora da fare. Io ci credo, credeteci anche voi".

Sino ad oggi sono quattro i candidati alle primarie del centrodestra a Foggia: oltre a Landella c'è il candidato della Lega e poi Mainiero (FdI) e Iaccarino (Udc). La presentazione della candidature ufficiali è fissata per il 19 gennaio ma quasi certamente dovrebbe slittare di almeno una settimana, forse al 26 gennaio.