Sab02072022

Ultimo aggiornamentoMer, 22 Giu 2022 10am

Promozione del Cerignola in serie C: commenti dell'allenatore Pazienza e del presidente Quarto

Audace Cerignola vince il derby contro il Bitonto (vinto 1-0) e conquista la promozione in serie C con 4 giornate d'anticipo. Il ruolino di marcia dell'Audace Cerignola è stato eccezionale: 23 vittorie, 9 pareggi e due sconfitte. Cnque anni fa il Cerignola aveva ottenuto la promozione dall’Eccellenza ai Dilettanti sempre contro il Bitonto,. Il prossimo campionto sarà disputato tra i professionisti. Le porte della Lega Pro sono finalmente spalancate.

Il presidente Danilo Quarto è orgoglioso della sua squadra e dei tifosi. Così commenta la promozione: “Adesso abbiamo la C, l’abbiamo conquistata meritatamente e su terreni di gioco non facili come quelli del Girone H. Questo è un record: 32 risultati utili di fila, miglior attacco, miglior difesa”.

Poi Quarto pensa anche alla Coppa Italia: “dopo la festa concentrarci sull’obiettivo Coppa Italia. Voglio uno stadio nuovamente gremito per la partita di Coppa Italia contro il Cittanova. Vogliamo assolutamente conquistare tutto perché siamo affamati di vittorie”.

Michele Pazienza, allenatore dell'Audace Cerignola, parlando della sua squadra ha utilizzato ogni parola utile per elogiarla: “Questi ragazzi sono stati fantastici sì nei momenti belli come oggi ma sono stati straordinari nei momenti difficili, mettendoci la faccia, prendendosi responsabilità importanti. Mi hanno caricato ancora di più di responsabilità non facendomi dormire la notte. Ed oggi vedere le loro facce sorridenti ed i loro volti distesi mi riempie il cuore di gioia e mi fa stare sereno”.

Classifica serie C girone H

Cerignola 78; Francavilla 64; Bitonto 59; Fasano 56; Gravina 51; Nocerina 52; Casertana 50; Sorrento 48; Molfetta 46; Nola*, Brindisi 43; Lavello 42; Altamura 41; Mariglianese*, Casarano 40; Rotonda (-8)* 38; Nardò* 35; San Giorgio** 34; Bisceglie 32; Matino 27.
* una partita in meno, ** due partite in meno

Cerignola matematicamente promosso in serie C

IL TABELLINO DELLA GARA

AUDACE CERIGNOLA-BITONTO 1-0

Reti: 14' s.t. Tascone (AC).

AUDACE CERIGNOLA: Trezza, Dorval (41' s.t. Botta), Agnelli (26' s.t. Maltese), Allegrini, Malcore (43' s.t. Palazzo), Loiodice, Strambelli (13' s.t. Mincica), Sirri, Longo (41' s.t. Russo), Tascone, Vitiello. A disposizione: Fares, Manzo, Ciccone, Spinelli. Allenatore: Michele Pazienza.

BITONTO: Figliola, Petta, Biason (41' s.t. D’Anna), Taurino (33' s.t. Iadaresta), Riccardi, Radicchio (6' s.t. Lacassia), Piarulli, Stasi, Santoro, Addae, Turitto (25' s.t. Lattanzio). A disposizione: Cannizzaro, Guarnaccia, Palumbo, Manzo, Ferrante. Allenatore: Alessandro Potenza. 

Arbitro: Carlo Esposito della sezione di Napoli. Assistenti: Alessandro Rastelli di Ostia Lido e Marco Giudice di Frosinone. 

Ammoniti: Trezza, Loiodice, Strambelli (AC); Radicchio, Addae (BI).

Espulsi: nessuno

Recupero: 0' p.t.; 6' s.t.