Ven14082020

Ultimo aggiornamentoVen, 14 Ago 2020 9am

Anziano di Nardò muore in ospedale dopo scontro tra autovetture

E' morto nell'ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove era stato trasportato d'urgenza dopo uno scontro tra autovetture, l'ottantenne Damiano Salvatore Marra di Nardò. Era alla guida di una Peugeot 106 quando, per cause ancora da accertare con esattezza, la sua auto si è scontrata violentemente con una Opel Meriva su cui viaggiava una famiglia di Alezio (Lecce). Tutti illesi nella Opel mentre nell'altra automobile l'ottantenne è rimasto ferito gravemente e intrappolato tra le lamiere contorte. Per liberarlo si è reso necessario l'intervento addirittura dei Vigili del Fuoco. Poi è stato trasportato d'urgenza in ambulanza sino all'ospedale. Per le sue ferite è stato classificato al pronto soccorso con il codice giallo ma ben presto le sue condizioni si sono aggravate sino al punto che i medici sono stati costretti a costatarne il decesso. 

Lo scontro è accaduto sulla strada provinciale 112, meglio conosciuto come la "tarantina". Una strada stretta e lunga dove trovano affaccio ad intersezione numerosi attraversamenti che collegano piccoli nuclei di aggregazioni abitative. Un rettilineo spesso utilizzato a velocità elevate. 

Per gli accertamenti sulla dinamica e le responsabilità dell'incidente sono intervenuti sia la polizia municipale di Nardò che una pattuglia del Commissariato della Polizia di Stato.