Lun25052020

Ultimo aggiornamentoLun, 25 Mag 2020 8am

Incidente mortale sul lavoro nel Salento

E' precipitato da un'altezza di otto metri e si è schiantato al suolo. E' morto così un operaio di 35 anni. Rocco Coppola, questa l'identità della vittima, stava lavorando in un capannone di un'azienda nella zona industriale di Presicce (Lecce). Sulle cause dell'incidente mortale sul lavoro stanno indagando, ciascuno per proprie competenze, i carabinieri e gli ispettori dello Spesal. Per il lavoratore di Gagliano del Capo sono stati vani i soccorsi dei sanitari del 118 giunti sul posto con ambulanza. All'arrivo dei sanitari Coppola era già morto.  

L'uomo è il fratello di un consigliere comunale di Gagliano.