Mar12122017

Ultimo aggiornamentoLun, 11 Dic 2017 4pm

Grave un bimbo di Ostuni per aver ingerito le medicine della mamma

Un bimbo di 3 anni è stato trasportato d'urgenza in ospedale dopo aver ingerito dei farmaci che aveva trovato in casa. E' accaduto in un alloggio di Ostuni (Brindisi). Ora il piccolo è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale "Antonio Perrino" di Brindisi dove è stato trasferito in ambulanza dal nosocomio di Ostuni. Le sue condizioni sono gravi. I medici si sono riservati la prognosi. I farmaci ingeriti sono degli antinfiammatori che venivano utilizzati dai genitori. Il bimbo li avrebbe trovati e credendoli probabilmente delle caramelle le ha ingoiate. Al momento il piccolo respira autonomamente e le sue condizione vengono definite stazionarie.