Dom18082019

Ultimo aggiornamentoGio, 01 Ago 2019 4pm

Casa esplode per fuga gas da stufa difettosa a Martano

La fuga di gas da una stufa difettosa ha provocato nella notte l'esplosione di una casa nel comune di Martano, in provincia di Lecce. L'abitazione, situata in via Margoleo 43, è crollata e si è trasformata in un cumulo di macerie. La deflagrazione è stata udita verso le ore 4 della notte. Danni sono stati riscontrati anche in tre case vicine. Due i feriti: una donna di 87 anni che è stata trasportata all'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce e suo il figlio, 50 anni, che è ricoverato al centro grandi ustionati dell'ospedale "Antonio Perrino" di Brindisi in prognosi riservaata. La donna è stata invece giudicata guaribile in una decina di giorni. I vigili del fuoco hanno trovato all'interno dell'abitazione altre due bombole di gas.