Sab24082019

Ultimo aggiornamentoGio, 01 Ago 2019 4pm

Rapinatori hanno impedito la viabilità per alcune ore sulla strada statale Brindisi Bari.

Un furgone portavalori è stato assaltato e rapinato sulla strada statale 379 di collegamento tra Brindisi e Bari, nelle vicinanze dello svincolo per Torre Canne (Fasano). I malviventi, per compiere la rapina e rallentare l'intervento delle forze dell'ordine, hanno incendiato un Tir appositamente messo di traverso nella carreggiata stradale e utilizzato un trattore nella corsia opposta per bloccare il traffico anche in quella direzione. Il traffico è stato temporaneamente deviato sulla viabilità locale.

Il furgone portavalori assaltato è dell'IVRI (Istituti di vigilanza riuniti d'Italia). I banditi, armati di fucili e pistole, però non sono riusciti a portare via i soldi. Hanno agito utilizzando più di un'auto. 

Gli ultimi precedenti in provincia di Brindisi risalgono al 18 gennaio scorso e al 6 novembre 2017. Il primo sulla superstrada Brindisi-Lecce e a novembre nel Brinpark, il nuovo centro commerciale di Brindisi.