Gio28052020

Ultimo aggiornamentoLun, 25 Mag 2020 8am

Nel quartiere Carrassi i bossoli di una sparatoria

Dopo il lockdown si ritorna a sparare a Bari e questo accade in pieno giorno in una strada poco distante dal carcere. A dare l'allarme per l'accaduto è stata una telefona fatta da un cittadino alla Questura. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto hanno trovato in strada, in via Piave del quartiere Carrassi, alcuni bossoli ma niente macchie di sangue. Probabilmente, quindi, non ci sono stati feriti.

La sparatoria è avvenuta alle ore 18. Non sembrano esserci dei testimoni. Ma l'episodio è grave e ha causato molta paura tra gli abitanti di quella zona di Carrassi. 

Preoccupa che si sia ripreso a sparare a Bari dopo il periodo di lockdown che, evidentemente, ha solo sospeso di fatto i regolamenti di conti tra rivali organizzazioni criminali. A metà marzo, cioè prima del lockdown, a Bari c'erano state 3 sparatorie in pochi giorni in un altro quartiere: San paolo.