Sab28052022

Ultimo aggiornamentoSab, 30 Apr 2022 1pm

I presunti violentatori sono 3 giovani di 20 anni.La vittima ha 40 anni

Tre giovani sono stati arrestati questa mattina con l'accusa di violenza sessuale. La loro vittima è stata una donna di 40 anni. I fatti risalgono al 27 gennaio 2022. E' stata la denuncia della donna a fare scattare le indagini e gli arresti dei suoi presunti violentatori. La violenza sessuale sarebbe stata compiuta in gruppo. In un'autovettura dove la donna sarebbe stata costretta ad entrare all'uscita da un locale dove poco prima aveva conosciuto i suoi aggressori. La violenza è continuata poi anche in una zona periferica di San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia. Al termine della violenza sessuale i tre aggressori hanno abbandonato la vittima ma prima l'hanno più volte picchiata a calci e pugni. 

Gli arrestati sono due residenti a San Giovanni Rotondo e uno a San Marco in Lamis. Gli arresti sono stati resi eseguibili dal GIP di Foggia che ha accolto in toto la richiesta della Procura.