Mar09082022

Ultimo aggiornamentoLun, 25 Lug 2022 12pm

Per il GIP Ilva continua a inquinare

Ilva non ha posto rimedio all'inquinamento ambientale. E' questo ciò che emerge in modo chiaro dalla relazione che il GIP di Taranto, Patrizia Todisco, ha inviato al Procuratore capo della Repubblica per informarlo sull'evolversi della situazione. In sostanza, da quando nel luglio del 2012 ci fu il sequestro degli impianti a caldo del siderurgico non sarebbero state realizzare opere atte a impedire l'inquinamento ambientale. Ciò che scrive il giudice delle indagini preliminari al Procuratore capo Franco Sebastio è suffragato da altre relazioni redatte dai custodi giudiziari Barbara Valenzano, Emanuela Laterza e Claudio Lofrumento. Relazioni che costoro hanno depositato a seguito dei sopralluoghi compiuti nello stabilimento siderurgico, con il supporto dei carabinieri del Noe, tra febbraio e agosto scorsi.