Ven19072019

Ultimo aggiornamentoLun, 17 Giu 2019 7pm

A Monopoli dal 7 al 29 settembre il festival internazionale di fotografia e arte

A Monopoli (Bari), dal 7 al 29 settembre, c'è il festival internazionale di fotografia e arte. Prodotto dalle associazioni culturali "Onthemove" e "PhEST", vedrà la direzione artistica di Giovanni Troilo e la curatela fotografica di Arianna Rinaldo. Oggi c'è stata la conferenza stampa di presentazione dell'evento.

Per l'agenzia PugliaPromozione è intervenuto Luca Scandale, per il Comune di Monopoli sono intervenuti il vicesindaco Giuseppe Campanelli e il consigliere delegato alla Cultura Giorgio Spada.

"Questo festival – ha detto l'assessore Capone – è contemporaneamente arte, evento e aggregazione, ma soprattutto arte. Importanti fotografi hanno voluto mantenere il rapporto con la nostra Puglia. Sono inoltre grata agli organizzatori del PhEST di aver mantenuto un messaggio sociale come quello della tutela degli ulivi, che hanno un rapporto così profondo con la nostra terra, il nostro paesaggio, la nostra economia e con l'intero Mediterraneo. Il Phest unisce una serie di investimenti che la Regione fa sul territorio: tra gli organizzatori ci sono persone che nascono in Puglia, girano il mondo e ritornano. A loro ci rivolgiamo quando pensiamo le nostre iniziative".

Capone ha poi ricordato una serie di eventi collaterali, come "Scatta in Puglia", rivolta ai viaggiatori che ritraggono immagini della Puglia durante le loro vacanze e le condividono sul web, e la residenza artistica dei fotografi che realizzano le mostre e gli incontri pubblici sul problema Xylella, con la visione, la malattia e il dolore e la scienza che cura, il tutto ritratto in foto".

"Pugliapromozione – ha aggiunto Luca Scandale – porta all'aeroporto di Monaco di Baviera i magnifici scatti dell'edizione dello scorso anno di Phest.

Grazie alla collaborazione con Air Dolomiti abbiamo creato un ponte tra la Germania e la Puglia per attrarre turisti e promuovere le bellezze della nostra regione tutto l'anno. Promuoviamo inoltre la distribuzione del magazine "the Trip", nell'edizione che raccoglie le più suggestive immagini della Puglia".  

FacebookTwitter
Pin It