Lun09122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Festival della Brindisi: a Brindisi terza edizione

E’ tutto pronto per la terza edizione del “Festival della Birra”, organizzato nell’ambito della programmazione estiva promossa dal Comune di Brindisi, con la collaborazione tecnica della Fondazione Nuovo Teatro Verdi. L’evento si terrà nei giorni 1, 2 e 3 agosto in piazza Vittoria con molteplici attività di street food dedicate alla tradizione salentina. Al centro della kermesse la birra artigianale con produttori, artigiani del territorio e semplici appassionati, tra musica dal vivo (concerti di «Nitrophoska Ska Band Revival», «Claudia Casciaro & Band» e «Voodoo Zucchero Tribute Band») e stand che porteranno in degustazione oltre cinquanta tipi di birra. Lo scopo è quello di raccontare un ‘grande amore’: quello per la birra artigianale.

Per seguire questa passione, gli organizzatori, nel corso degli anni, hanno percorso le strade del Centro-Sud Italia, alla ricerca dei segreti degli stili birrari più famosi. Al termine di questo viaggio, è nato il “Festival della Birra” della città di Brindisi che si propone di raccontare la qualità della tradizione alimentare e birraia del made in Italy, difendendola dalle sofisticazioni e dalle contraffazioni del ‘falso d’autore’. Durante il festival non mancheranno gli appuntamenti dedicati alla degustazione delle migliori produzioni birraie italiane, al cibo di qualità ed alla gastronomia della tradizione salentina.

I momenti di degustazione diventeranno laboratori del gusto per integrare la nota formativa con la pratica e regalare, quindi, al pubblico esperienze da vivere, da assaggiare e da scoprire, educandolo alla qualità, al gusto ed ai sapori della tradizione. Grande risalto sarà dato a tutti gli espositori che proporranno laboratori di degustazione in abbinamento con la birra, realizzati con il supporto della “cucina sul campo”.

Torna a grande richiesta anche l’area dedicata ai bambini, nella quale uno staff specializzato proporrà laboratori di arte e creatività, di musica e laboratori didattici, dove poter svolgere attività pratiche per apprendere giocando.

Quest’anno il cast del Salento Beer Festival propone un ampio programma musicale:
-1 Agosto: Nitrophoska Ska Band Revival
-2 agosto: dal programma “Amici” “Claudia Casciaro & Band”
-3 agosto: Voodoo Zucchero Tribute Band
Inoltre, in tutte le serate, ci si potrà divertire con Dj set ed artisti di strada, oltre al concorso INSTAGRAM #faccedabeerfestival2014.

Il festival è ad accesso libero e gratuito per tutti.

Intanto, si ricorda che, giovedì 31 luglio, si terrà il primo appuntamento della rassegna teatrale “Racconti Nel Tacco”, organizzata dalla Cooperativa Thalassia in collaborazione con Meridiani Perduti. Il mini cartellone proposto dalle due compagnie prevede tre appuntamenti nella stupenda cornice del giardino dell’ex Convento S. Chiara, nel cuore del centro città.
Il primo spettacolo, previsto per il 31 luglio alle ore 21.00, nell’ex Convento Santa Chiara, è “Iancu”, di e con Fabrizio Saccomanno che lo presenta per la prima volta nella nostra città.

IANCU è il racconto di una giornata. Una domenica dell’agosto del 1976 in cui la grande Storia, quella con la S maiuscola, invade la vita e le strade di un paese del Salento. Un famoso bandito, fuggito dal carcere di Lecce due giorni prima, è stato riconosciuto mentre si nasconde nelle campagne del paese.
Inizia così una tragicomica caccia all’uomo che coinvolge un po’ tutti, bambini compresi. Ma questo non è solo il racconto di una giornata. E’ il racconto di un’infanzia e degli inganni e le illusioni che la circondano. Ed è soprattutto il racconto di un’epoca. Attraverso gli occhi di un bambino di otto anni viene ricostruito il mosaico del ricordo: uno strano e deformato affresco di quegli anni nel profondo Sud.