Lun09122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Estate 2015 a Polignano a mare: tutti gli 80 eventi dell'estate

Estate Polignanese 2015 è ricca di oltre 80 gli appuntamenti. Da giugno a fine settembre tanti eventi.

Attesa per il festival metropolitano «Bari in jazz» che approda a Polignano il 21 e il 22 giugno, la rassegna «Autori» (dal 25 al 27 agosto), il Jazz Blues Fest 2015 con il Premio Pierluigi Galluzzi (il 20 agosto), «Experimenta» (dal 3 al 5 agosto), «International campus Musica 2015» (dal 23 al 31 luglio), «Senti e vedi come suona» (30 agosto), tanta musica di vario genere poi nel villaggio di San Vito (dal 31 luglio al 2 agosto).

Tanti gli appuntamenti culturali, da quelli della Fondazione Museo Pino Pascali a «Perse Visioni 8 – Art Factory» (18 e 19 agosto), il Festival 5 Points (dal 24 al 26), la poesia in vernacolo, la filatelia, l’astronomia, il modellismo navale, i dibattiti culturali proposti dall’Associazione Giovanni Paolo II e le mostre nei pressi della Biblioteca comunale «Raffaele Chiantera». E poi «Il libro possibile» (8-13 luglio), «Meraviglioso Modugno» (28 agosto).

Da non perdere la spettacolare esibizione di tuffi dalle grandi altezze con la duegiorni della «Red Bull Cliff diving world series 2015» (12 e 13 settembre) e il «Mareviglioso Modugno - Festa del pesce e palio del mare» (22-24 agosto).
Per lo sport da segnalare la tappa ciclistica del Giro di Puglia per under 23 in occasione della 66esima Targa crocifisso (6 settembre), i Giochi della gioventù, le ciclopasseggiate, il podismo, il benessere.
Per i bambini da vedere il teatro itinerante Arcabalena, il Greanteatrino Casa di Pulcinella, il Festival di letteratura per infanzia e ragazzi «Cittàdeilibri» (dal 7 al 9 agosto), lo spettacolo teatrale «Ondina la sirena bambina» (31 agosto), i laboratori per piccoli bibliotecari. Per gli appassionati di escursionismo la scoperta del territorio sarà coadiuvata dalla Pro loco «Favale», dall’Associazione Polyxena e, per quel che riguarda la zona archeologica di Santa Barbara, dal Comune in collaborazione con l’Università degli studi di Bari.