Lun09122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Chiusura mostra artigianato fasanese

Domenica 23 agosto, alle ore 19, nel Palazzo dei congressi a Selva di Fasano, si terrà la cerimonia di chiusura della 45^ “Mostra dell’Artigianato Fasanese” organizzata dal Comune di Fasano, in collaborazione con l’associazione di artigiani “Nuova Artigianfaso” e con la direzione artistica di “VgArchitetti”.

 Condotta dal giornalista Martino Grassi, alla serata, aperta al pubblico, interverranno il sindaco Lello Di Bari, il presidente della Mostra, Renzo De Leonardis, il presidente di “Nuova Artigianfaso”, Giovanni Laguardia, i rappresentanti di “VgArchitetti”, Veronica Giannandrea e Gianni Trisciuzzi, e Nino Piccolo, presidente della commissione giudicatrice del concorso (indetto nell’ambito della campionaria fasanese) “Idee a regola d’arte”.

 «Chiudiamo questa edizione della nostra expo con una manifestazione che celebra innanzitutto la figura dell’artigiano – spiega Renzo De Leonardis -; non è un caso che, per questa 45^ rassegna, abbiamo voluto puntare l’attenzione proprio sulla centralità dell’artigiano: ne è esempio, l’idea di piazzare quotidianamente un artigiano diverso, con le proprie produzioni ed alle prese concrete con le varie fasi lavorative finalizzate alla creazione del manufatto esposto, proprio nello spazio centrale della Mostra; un modo per valorizzare l’attività dell’artigiano stesso – sottolinea il presidente De Leonardis – e per coinvolgere al meglio lo stesso visitatore che si interfaccia direttamente con l’artigiano ed il suo genio creativo».

 Durante la cerimonia conclusiva di domenica, Grassi presenterà, uno ad uno, tutti gli espositori di questa edizione della Mostra, tracciandone una sorta di identikit dell’attività svolta e consegnando loro un attestato di partecipazione all’expo fasanese. Peraltro, verranno premiati i vincitori (uno per concorso) dei due concorsi banditi nell’ambito della rassegna, “Miglior Stand Espositivo” e “Idee a regola d’arte”. Il primo avrà la possibilità di partecipare gratuitamente per due mesi, con proprio spazio espositivo, alla “Mostra Permanente delle Attività produttive” sita al primo piano del centro commerciale “Conforama”, mentre il vincitore di “Idee a regola d’arte” beneficerà della possibilità di allestire gratuitamente un proprio stand espositivo a “Exhibition Elite”, manifestazione di arte ed artigianato che si terrà a Roma nel prossimo settembre.

Intanto, alla fine della cerimonia di domenica, alle ore 21, nel parco della Casina municipale (attiguo a Palazzo dei congressi) si terrà il concerto (con biglietto del costo di 2 euro e 50 centesimi) de “La Zanzarita”, cover-band di Renzo Arbore e della sua “Orchestra Italiana”. Il numeroso gruppo, formato da Stefano Cea (piano e tastiere), Luciano Ursi (fisarmonica), Sergio Vacca (mandolino), Vito Regina (chitarre), Tonino Errico (chitarre e cori), Salvatore della Crociata (basso), Cosimo D’Armiento (batteria), Giovanni Antonino (percussioni), Piero Rinaldi (voce), Vito Lo Ré (voce), Filomena Vasca (voce), Loredana Ruggiero (voce), proporrà il vasto repertorio di canzoni napoletane rivisitate, che Renzo Arbore porta in giro per il mondo durante le sue tournée.