Lun09122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Come ottenere il rimborso dei biglietti per il concerto annullato ad Ostuni di Patty Pravo

Non un rinvio a nuova data. Il tanto atteso concerto ad Ostuni (Brindisi) di Patty Pravo è stato annullato del tutto e al momento non c'è alcuna possibilità di riprogrammarlo. La data era decisa da mesi. L'esibizione della celeberrima cantante era prevista per oggi, domenica 21 agosto, presso l'Arena San Giovanni di Ostuni ma poi è arrivata la decisione di annullarla per "motivi di ordine tecnico ed organizzativo". Così ha detto chi ha avuto l'onere di darne notizia e lo ha fatto l'ufficio stampa di Bazingaticket, proprio la società di ticketing che stava vendendo i biglietti per l'evento.

Biglietti che ovviamente ora saranno rimborsati. Il rimborso sarà automatico per tutti coloro che hanno acquistato on line il posto per il concerto. Tutti gli altri, cioè coloro che invece hanno acquistato il biglietto presso i punti vendita, potranno chiedere ed ottenere il rimborso già da domani, 22 agosto e comunque non oltre il 2 settembre.  

E' stata una decisione improvvisa considerato che proprio Patty Pravo su Facebook giorno 19 invitava tutti al concerto ostunese: "Ci vediamo domenica nello splendido Anfiteatro di Ostuni". Poi qualcosa è andato storto e alla notizia dell'annullamento ha commentato telegrafica "siamo basiti". 

E' bene precisare che la cancellazione della tappa ostunese dal tour non è una scelta dell'artista. Dall'altra parte: gli organizzatori aggiungono laconici "ci scusiamo per il disagio".

Ciò che rende però cupa la situazione è che probabilmente anche il concerto a Capri sarà annullato e per gli stessi misteriosi motivi "tecnici e organizzativi". A fare capire che è a rischio anche la tappa a Capri è stessa Patty su Facebook: "Ciao a tutti, desidero fare chiarezza su questa giornata allucinante e su alcuni commenti che leggo. Capri sarà probabilmente annullata per gli stessi motivi di Ostuni tecnico organizzativi. Ma io come voi sto attendendo l'ufficialità e tengo a dire che mi dispiace quanto a voi, cantare dal vivo è la cosa che amo di più. Ho 30 persone che lavorano per me tra management e Agenzia e sono sicura che stiano lavorando al meglio per me, come sempre hanno dimostrato. Ci vediamo a Pescara, Catania, Verona e Carroponte ... Un abbraccio. Nicoletta"