Ven27112020

Ultimo aggiornamentoGio, 29 Ott 2020 10am

Ultima giornata della 11esima edizione del Bari International Film Festival

Gran finale nell’arena di Piazza Prefettura (ore 20:30) con due importanti appuntamenti: il concerto pianistico con Gilda Buttà e Cesare Picco (in collaborazione con Bari Piano Festival) per il tributo a Ennio Morricone e la proiezione di LaCapaGira di Alessandro Piva (presente in sala con gli attori Paolo Sassanelli e Dino Abbrescia), nell’edizione restaurata dalla Cineteca di Bologna, preceduta dalla proiezione degli episodi Mimmo e Pasquale del cortometraggio INAIL Vite spezzate realizzato da Piva. Prima del film, premiazione di Panorama Internazionale: miglior regista (Evgeny Ruman per film Golden Voices), miglior attore (Niels Schneider per Sympathy For the Devil), migliore attrice (Lauren Coe per Nocturnal presente in sala) e menzione speciale per Maria Belkin per Golden Voices.

Per la sezione Panorama, al teatro Piccinni, proiezione del film fuori concorso Nonostante la nebbia di Goran Paskaljević (ore 19:00- presenti in sala gli attori Donatella Finocchiaro e Giorgio Tirabassi).

All’arena Castello Svevo proiezione alle 20:00 di Burraco fatale di Giuliana Gamba (fuori concorso- presenta in sala la regista e l’attore Pino Quartullo) e alle 22.00 di Ugo e Andrea di Rocco Mortelliti, un tributo per ricordare Andrea Camilleri e Ugo Gregoretti.

Per il Festival Mario Monicelli proiezione al Multicinema Galleria di Parenti serpenti (ore 18:00) e di Le rose del deserto (ore 21:00). Ieri invece c'è stta la gran serata con Benigni.