Lun06122021

Ultimo aggiornamentoDom, 05 Dic 2021 6am

SEL Brindisi vuole che Emiliano diventi Governatore della Puglia

E' un colpo di scena perché l'indicazione di Vendola era stata chiara: Sel ha un proprio candidato da preferire alle primarie del centrosinistra per la gara alla Presidenza della Regione Puglia e il nome è quello di Dario Stefàno, ex assessore regionale all'agricoltura della seconda giunta Vendola ed ora presidente della Giunta per le Elezioni, le Autorizzazioni e le Immunità del Senato della Repubblica. Ed invece in provincia di Brindisi SEL, che è controllato al 90% dall'on. mesagnese Tony Matarrelli, sceglie di schierarsi in favore dell'ex sindaco di Bari Michele Emiliano. 

Lunedì 4 agosto è prevista una conferenza stampa di SEL Brindisi per motivare in maniera più puntuale il sostegno ad Emiliano: a tale iniziativa parteciperanno altri rappresentanti istituzionali e dirigenti di partito delle diverse province pugliesi.

Negli ultimi due lustri la Puglia ha cambiato volto ed identità, recuperando la vocazione originaria di terra di diritti e saperi e scoprendo e coltivando nuove destinazioni nei diversi settori della società, dell’economia, della cultura. La nostra regione è così assurta, dinanzi al resto d’Italia così come del continente europeo ed al cospetto globale, a modello di «governance» moderna ed efficiente, ma anche curiosa, originale, visionaria.

Le idee e poi i progetti, le realizzazioni e le attività pianificate e svolte in quasi dieci anni di governo progressista hanno intagliato un profilo politico-amministrativo alto: nella tutela del lavoro e dell’ambiente; nell’avanguardia dei diritti della persona e delle comunità; nella declinazione di nuove economie; nella valorizzazione del destino delle giovani generazioni.

E’ innegabile come gran parte del merito della realizzazione di una Puglia migliore sia ascrivibile a Nichi Vendola – persona limpida ed amministratore autorevole, intelligente, lungimirante – ed alla sua capacità di coagulare attorno alla propria leadership le energie più incisive ed illuminate che il centrosinistra poteva offrire. Crediamo allora che, per raccogliere e rilanciare tale impegnativa eredità politica e morale, la candidatura alla guida della Regione Puglia nella prossima consiliatura debba individuarsi nella figura di Michele Emiliano, autentico comprimario – onesto, generoso e competente – della felice stagione unanimemente conosciuta come «primavera pugliese». Nei lunghi anni alla guida del capoluogo barese, pur con le difficoltà finanziarie dei Comuni italiani, ha saputo realizzare significativi standard di buon governo, nel contempo riuscendo a stabilire una adeguata sintonia con la sua gente che lo ha sempre, in misura maggioritaria, sostenuto ed apprezzato. Appare evidente, quindi, che con un candidato del suo rango il centrosinistra avrà maggiori possibilità di vincere la competizione elettorale con il centrodestra.

E’ per tale serie di ragioni allora che annunciamo il sostegno più convinto e coerente ad Emiliano nella imminente fase delle primarie di coalizione fissate in Puglia per il prossimo 30 novembre.

Antonio Matarrelli (Deputato SEL)
Vito Gloria (Coordinatore Provinciale SEL- Brindisi)
Antonio De Giorgi (Sindaco Latiano-Indipendente)
Francesca Epifani (Capogruppo SEL- Consiglio Comunale Torre S.Susanna)
Alessandro Stella (Coordinatore Circolo SEL-Torchiarolo)
Raffaele De Marco (Coordinatore Circolo SEL-San Pietro Vernotico)
Benedetto Serinelli (Consigliere Comunale Indipendente-Torchiarolo)
Cosimo Muscogiuri (Vice Sindaco SEL-San Pancrazio Salentino)
Pancrazio Totaro (Capogruppo SEL- Consiglio Comunale S. Pancrazio Salentino)
Cosimo Carrino (Coordinatore Circolo SEL-San Pancrazio Salentino)
Francesco Rodi (Assessore SEL-Torre Santa Susanna)
Francesco Diviggiano (Coordinatore Circolo SEL- Torre Santa Susanna)
Cosimo Scarciglia (Capogruppo SEL- Consiglio Comunale Erchie)
Vincenzo Granata (Coordinatore Circolo SEL-Oria)
Cosimo Assanti (Assessore Indipendente-Oria)
Giancarlo Marino’ (Consigliere Comunale Indipendente-Oria)
Luigi Fanizza (Capogruppo SEL- Consiglio Comunale Francavilla Fontana)
Pasquale Esposito (Coordinatore Circolo SEL Carovigno-Membro Assemblea
Nazionale SEL)
Angelo Gaglione (Vice Sindaco Indipendente-Latiano)
Antonio Delli Fiori (Capogruppo SEL- Consiglio Comunale Latiano)
Tommaso Cavallo (Assessore Indipendente-Latiano)
Margherita Semeraro (Assessore Indipendente-Latiano)
Salvatore De Punzio ( Presidente del Consiglio Indipendente-Latiano)
Vincenzo Sanapo (Coordinatore Circolo SEL-Brindisi/Tuturano)
Cosimo Scalera (Coordinatore Circolo SEL-Mesagne)
Omar Ture (Consigliere Comunale Indipendente-Mesagne)
Pompeo Molfetta (Capogruppo SEL- Consiglio Comunale Mesagne)
Roberto D’Ancona (Consigliere Comunale SEL-Mesagne)
Romina Albano (Coordinatrice Circolo SEL-Ceglie Messapica)
Nicola Trinchera (Capogruppo SEL- Consiglio Comunale Ceglie Messapica)
Emanuele Friscina (Coordinatore Circolo SEL-Cellino San Marco)
Pino Sabatelli (Coordinatore Circolo SEL- Fasano)
Vincenzo Palmisano (Consigliere Comunale Indipendente-Ostuni)
Cosimo De Falco (Assessore Indipendente-Latiano)
Sergio Convertini (Consigliere Comunale Indipendente- Latiano)
Emanuele Carbone (Consigliere Comunale Indipendente- Latiano)
Giuseppe Giuliano (Consigliere Comunale Indipendente- Latiano)
Antonello Mingenti (Consigliere Comunale Indipendente- Mesagne)
Vincenzo Rizzo (Consigliere Comunale Indipendente- Latiano)
Mario Presta (Coordinatore Circolo SEL Sandonaci- Membro Assemblea Nazionale SEL)
Rocco Vasta (Consigliere Comunale Indipendente-Villa Castelli)