Dom08122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Lia Azzarone vince nel Foggiano, Rosetta Fusco nel Brindisimentre nelle altre provincie pugliesi ...

Si è votato ieri nei congressi cittadini del Pd per eleggere le assemblee dei delegati e i segretari provinciali. Come è andata sullo scacchiere politico pugliese. Ha vinto lo schieramento del governatore Michele Emiliano o quello di Matteo Renzi? Iniziamo dalla provincia di Brindisi per uno sguardo rapido sugli esiti dei congressi in Puglia. Queste sono le prefenze espresse nei Comuni del Brindisino per i candidati Rosetta Fusco, ex insegnante di Carovigno, e l'avvocato Mario Monopoli di Ostuni. Il primo numero si riferisce ai consensi ottenuti da Fusco (espressione dell'alleanza delle correnti Orlando - Renzi) e il secondo per Monopoli che è dell'area del Governatore Michele Emiliano e dell'uscente segretario provinciale Maurizio Bruno, sindaco di Francavilla Fontana. 

COMUNE - FUSCO - MONOPOLI

BRINDISI 150 89

CAROVIGNO 65 15

CEGLIE MESSAPICA 21 41

CELLINO SAN MARCO 58 26

CISTERNINO 36 11

ERCHIE 18 7

FASANO 0 24

FRANCAVILLA FONTANA 40 72

LATIANO 39 15

MESAGNE 117 43

ORIA 18 16

OSTUNI 273 57

S. DONACI 29 67

S. PANCRAZIO SALENTINO 0 55

S. VITO DEI NORMANNI 46 30

TORCHIAROLO 13 4

TORRE SANTA SUSANNA 18 24

VILLA CASTELLI 21 11

Totale in provincia di Brindisi: 962 (61,31%) preferenze per Rosetta Fusco e 607 (38,69%) per Mario Monopoli

Nel Foggiano vince alla grande, con 4108 voti, Lia Azzarone. I concorrenti: 846 preferenze per Iaia Calvio. Pertanto sono 116 i delegati per la candidata di Raffaele Piemontese e Michele Bordo mentre la candidata espressione dell'Europarlamentare Elena Gentile dovrà accontentarsi di soli 14 delegati. Per dirla in percentuali: l’82,9% contro il 17,1% dell’avvocato di Orta Nova. Nel capoluogo, a Foggia, dove c'era stato il ritiro anticipato di Rosa Cicolella, il nuovo segretario cittadino è Davide Emanuele.

In provincia di Lecce vince il sindaco di Tiggiano, Ippazio Morciano, espressione dell'area renziana. E' lui ad aver avuto più preferenze e quindi sarà il nuovo segretario provinciale del Partito Democratico. Lo sconfitto è Stefano Minerva, riferimento di Emiliano. Nella città di Lecce, invece, Maurizio Deta è il nuovo segretario cittadino del PD.  

A Bari vittoria conquistata dal segretario provinciale uscente Ubaldo Pagano che pur essendo espressione del Fronte Dem, la corrente di Emiliano, è riuscito ad ottenere il sostegno dei renziani a partire dal sindaco di Bari Antonio Decaro. Ha ottenuto 180 delegati su 200. Gli altri delegati sono stati conquistati dallo sfidante, Mario Loiacono,

Il fronte di Emiliano, con il sostegno del consigliere regionale Filippo Caracciolo, ha avuto la meglio in queste elezioni pure nella provincia Bat: Pasquale Di Fazio ha vinto. Invece Lorenzo Marchio Rossi, sostenuto dai renziani e dal consigliere regionale Ruggiero Mennea, ha perso.  

Infine in provincia di Taranto ha vinto il renziano Giampiero Mancarelli. Il suo sfidante, Gianfranco Lopane, sindaco di Laterza, sostenuto da Emiliano, ha e ritirato la propria candidatura denunciato gravi violazione delle regole congressuali. 

Il riepilogo. Renzi ha vinto a Brindisi, Lecce e Taranto. Michele Emiliano ha vintonella BAT. A Bari c'è stato un pareggio: Ubaldo Pagano è stato sostenuto sia dai renziani che dall'area Dem. A Foggia ha vinto la candidata della corrente del ministro Orlando appoggiata da una parte dei renziani in contrasto con l'eurodeputata Elena Gentile.