Dom21102018

Ultimo aggiornamentoSab, 15 Set 2018 10am

Emiliano vuole convincere Renzi e la maggioranza del PD a lavorare per un governo con il M5S

A sorpresa si apre lo spiraglio per un nuovo scenario politico, proprio quello auspicato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano: un governo PD – M5S. Al termine dell’incontro della delegazione dem con il presidente della Camera Fico il segretario reggente del Pd, Maurizio Martina, ha detto che “se gli M5s confermano la fine di qualsiasi tentativo di un accordo tra M5e e Lega e Centrodestra, siamo disponibili a valutare questo nuovo e importante scenario”. Insomma, siamo pronti a discutere, a parlarne.

E' già da subito dopo i risultati delle elezioni politiche che Emiliano, governatore della Puglia, aveva affermato chiaramente che la strada da fare percorrere al Partito Democratico era quella che andava incontro al M5S. Prima era solo lui a dirlo "adesso – chiarisce Emiliano - siamo una bella maggioranza. Ho sentito Franceschini, Fassino e Orlando che era contrario e poi ha cambiato idea".

Ecco perchè Emiliano, ancora più convinto di prima, dichiara che "nonostante il disappunto e l'amarezza per la sconfitta, Renzi deve lavorare affinché questa trattativa vada in porto".  (R.T.)