Sab24102020

Ultimo aggiornamentoVen, 23 Ott 2020 5pm

Con Raffaele Fitto la Puglia perde l'occasione di riconquistare il governo della Puglia. Il dettaglio dei risultati dei candidati presidenti

Michele Emiliano vince ancora ed è rinconfermato governatore della Puglia. Lo sfidante Raffaele Fitto, che in passato era stato pure lui presidente della Regione, non è riuscito, con la sua coalizione di centrodestra, a superare il consenso elettorale che garantisce ora ad Emiliano di governare la Regione per altri 5 anni. 

La vittoria di Emiliano è netta e si capisce che il successo ha imboccato questa strada quando la seconda proiezione relativa alle elezioni pugliesi gli attribuisce addirittura il 47% delle preferenze. La terza proiezione Rai lo colloca al 46.1% ma lo sfidante più temuto, Raffaele Fitto, si ferma al 37,7. Poi i dati veri, quelli definitivi daranno la certezza di questo andamento previsionale con piccole variazioni percentuali. Il risultato finale è uno solo: ha vinto Michele Emiliano e con lui il centrosinistra potrà governare altri 5 anni in Puglia.

Nel dettaglio, a scrutinio completato nelle 4.026 sezioni elettorali della Puglia, Emiliano vince raggiungendo 46,78% delle preferenze, Raffaele Fitto si ferma a 38.93%, Antonella Laricchia a 11,12,%, Ivan Scalfarotto a 1,60%, Mario Conca a 0,89%,  Nicola Cesaria a 0,39%, Franco Bruni a 0,17%, Andrea D'Agosto a 0,13%.