Dom26092021

Ultimo aggiornamentoMer, 22 Set 2021 11am

Capogruppo Massimiliano Stellato polemizza con Cassano e Ruggieri

"Per il gruppo consiliare dei Popolari parlo io, per il nostro movimento Cassano e Ruggieri". A ribadirlo, in una nota, è il capogruppo dei Popolari in consiglio regionale Massimiliano Stellato.
"Sono stato per mesi, prosegue Stellato - in religioso silenzio ad assistere all'uso, talvolta all'abuso, del nome del gruppo consiliare che mi onoro di rappresentare e che, con immensa gioia, continua a crescere in tutto il territorio pugliese ricevendo lusinghe anche a livello nazionale. Sin dal suo insediamento, il gruppo regionale ha riconosciuto la leadership, per le relazioni politiche di interlocuzione, a Massimo Cassano ed a Totò Ruggieri per via della loro lunga esperienza, sia politica che istituzionale. Stesso riconoscimento abbiamo riservato a Cassano e Ruggieri anche quando il gruppo consiliare ha avviato, prima attraverso un momento federativo, il processo di costruzione del movimento politico "Popolari", strutturando la sua organizzazione provincia per provincia. Non posso più accettare di vedere e sentire, attraverso gli organi di informazione, dichiarazioni spesso divisive fatte, motu proprio, da chi dovrebbe essere parte integrante della nostra squadra.
Per questi motivi, è bene tornare a rispettare i ruoli che la democrazia ci ha consegnato. Per il gruppo consiliare - conclude Massimiliano Stellato - parlo io, per il movimento politico "Popolari" parlano Massimo Cassano e Totò Ruggieri".