Sab29012022

Ultimo aggiornamentoVen, 28 Gen 2022 9am

Chi era il brindisino Marcello Rollo: dall'oratorio dei Salesiani ai vertici della politica regionale

E' stata allestita in mattinata, 3 gennaio, a Brindisi, presso il Club degli Amici, la camera ardente per l'ultimo saluto a Marcello Rollo, uomo politico di lunga carriera. I funerali saranno celebrati oggi alle ore 16 nella chiesa dei Salesiani di Brindisi.

Lunghi sono stati la sua carriera politica e istituzionale e il suo impegno nel sociale. Dal 1980 al 1990 Marcello Rollo è stato attivamente impegnato nella crescita socio-culturale e sportiva di uno dei più storici Club brindisini: il Club "Gli Amici", inaugurato il 25 settembre 1966; dal 1980 al 1987 Presidente della Società di Basket “Club Gli Amici”. nel 1990 eletto Consigliere comunale a Brindisi nelle liste della DC; dal 1990 al 1992 Presidente della Commissione Consiliare Permanente: "Turismo - Sport - Spettacolo - Cultura e Pubblica Istruzione"; dal 1990 al 1994 Consigliere d'Amministrazione ASI (Area di Sviluppo Industriale) e del Consorzio del porto; dal 1993 al 1994 Assessore del Comune di Brindisi al Personale - Servizi Sociali e, successivamente, con deleghe al1'Ambiente - Ecologia - Decentramento; nel 1994 aderisce al gruppo politico di F.I.; dal 1994 al 1997 Consigliere del Comune di Brindisi nelle liste di F.I.; da giugno 1995 a gennaio 1997 Commissario Vicario Provinciale di F.I.; da gennaio 1996 a giugno 1999 Assessore della Provincia di Brindisi con delega al Personale    Servizi Sociali- Trasporti- Politiche Comunitarie e Portualità; dal 1997 al 2002 Consigliere del Comune di Brindisi nelle liste di F.I. e Capogruppo; nel 1998 Consigliere eletto dal 1° Congresso Nazionale agli Organi Direttivi Locali; da giugno 1999 a giugno 2000 Assessore della Provincia di Brindisi con delega ai LL.PP.- Pianificazione Territoriale e Politiche Comunitarie; nel 2000 eletto, nelle liste di Forza Italia, al Consiglio Regionale della Puglia; da settembre 2000 a marzo 2003 Presidente della II^ Commissione Consiliare Permanente ( AA.GG.-Personale-EE.LL.- Polizia Urbana-Tempo Libero-Sport-Pesca-Caccia); il 25 marzo 2003 Assessore Regionale con delega al Turismo ed Industrie Alberghiere, Beni Culturali, Musei, Archivi, Biblioteche, Sport ; nel 2005 eletto per la seconda esperienza, nelle liste di Forza Italia, al Consiglio Regionale della Puglia; dal 2005 Vice Presidente della V^ Commissione Consiliare Permanente (Ecologia-Tutela del Territorio e delle Risorse Naturali-Difesa del Suolo-Urbanistica-LL.PP.-Trasporti-Edilizia Residenziale); dal 2006 al 2008 Commissario Provinciale di Forza Italia. Da questo partito era poi uscito per aderire al movimento politico "Noi Centro" fondato da Massimo Ferrarese. E' stato anche presidente del Consorzio ASI di Brindisi e negli ultimi anni ricopriva incarico di presidente della Pro Loco di Brindisi. 

Tanti sono stati i messaggi di cordoglio, anche da esponenti di partiti di opposti schieramenti politici, per la prematura scomparsa del brindisino Marcello Rollo.