Gio29092022

Ultimo aggiornamentoDom, 04 Set 2022 12pm

La solidarietà dei 3 vice presidenti Anci al sindaco Vitto arrestato

I vicepresidenti ANCI Puglia Ettore Caroppo, Massimo Colia e Francesco Zaccaria esprimono vicinanza umana al presidente Domenico Vitto, “certi che saprà dimostrare la propria estraneità ai fatti contestati”. Anci Puglia – fanno sapere i 3 vicepresidenti - ripone “massima fiducia nell’operato della Magistratura affinché possa fare chiarezza in tempi brevi sui fatti”.

Sulla vicenda è intervento anche Marco Lacarra (Pd): “Ho appreso con stupore la notizia del coinvolgimento di Domenico Vitto, sindaco di Polignano a Mare e presidente dell’ANCI Puglia, nell’indagine su presunti appalti truccati che ha portato questa mattina all’esecuzione di dieci misure cautelari. Conosco Domenico – scrive Lacarra – e la sua integrità e per questo sono certo che dimostrerà presto la sua piena estraneità ai fatti contestatigli. Rimettiamo come sempre tutta la nostra fiducia nell’operato della magistratura, auspicando che da più approfondite verifiche possa emergere la condotta retta che ho sempre riconosciuto al Sindaco Vitto dentro e fuori l’ambito istituzionale. Dispiace, infine, costatare che alcuni noti esponenti del centro-destra pugliese non abbiano perso tempo nel commentare la vicenda, vestendo inopportunamente i panni della giustizia sommaria. Restano deprimenti speculazioni che ancora una volta, malgrado non ne avvertissimo affatto il bisogno – conclude – rimarcano le differenze tra noi e certa politica”.