Sab29012022

Ultimo aggiornamentoVen, 28 Gen 2022 9am

Fitto e Marmo: basta indugiare, il centrodestra faccia le primarie

“E’ l’ultima volta che mi esprimo a riguardo, per rispetto dell’intelligenza mia e dei pugliesi: chi ci vieta di celebrare queste benedette primarie? Il vigile urbano dietro l’angolo? Siamo seri e facciamole, i cittadini ce lo chiedono e meritano ogni nostro sforzo utile per vincere in Puglia”. Lo dichiara in una nota il Vicepresidente del Consiglio regionale, Nino Marmo (esponente di Forza Italia).
“Basta parlare e riparlare – aggiunge Marmo - perché questo girare a vuoto è diventato il lento e lugubre lamento di un centrodestra in agonia. Facciamo le primarie e facciamole presto dimostrando ai cittadini di essere una coalizione aperta e trasparente che non accetta le vecchie logiche di palazzo”.  

Ad Andria, città di Nino Marmo, ieri c'era l'ex ministro Raffaele Fitto che sull'argomento ha dichiarato che “ci sono due ipotesi in campo. Io sostengo quella delle primarie per la scelta del candidato del centrodestra in Puglia e, seppure i tempi sono ristretti, ci sono le condizioni per celebrarle. L'altra ipotesi in campo è di proseguire con il dialogo fra i partiti per poi arrivare a una decisione. Io chiedo le primarie".