Sab02122023

Ultimo aggiornamentoVen, 07 Lug 2023 9am

Vincenzo Brandi nominato vicesindaco di Bari

Bari ha ora il suo vicesindaco: è Vincenzo Brandi che riveste anche l'incarico di assessore al patrimonio e all’edilizia residenziale pubblica. Il decreto di nomina di Brandi è stato firmato ieri dal sindaco Antonio Decaro.

L’assessore alle culture Silvio Maselli, a nome dei colleghi di giunta, ha motivato così la scelta unanime: “Abbiamo scelto il collega Brandi perchè è una persona competente che ha dimostrato in questi mesi disponibilità e abilità nella gestione dei rapporti istituzionali e politici. Crediamo che egli possa mettere al servizio dell’attività amministrativa e politica del nostro gruppo la sua esperienza umana e politica. Sappiamo che insieme al sindaco saprà essere un punto di riferimento.”

Infine il sindaco Decaro ha concluso: “Ringrazio personalmente Vincenzo per aver accettato l’incarico affidatogli e per aver scelto di condividere con me gli sforzi e l’impegno che il governo di questa città ci chiede. Sono sicuro che sarà una valida spalla per me e una buona guida per i suoi colleghi dimostrando dedizione e voglia di lavorare”.

Non mancano però anche le critiche. Ad esempio il Presidente del Gruppo consiliare Sel, Michele Losappio dichiara a tal proposito che “la nomina a Vicesindaco di Bari dell’esponente di Realtà Italia, l’assessore Brandi, per il valore simbolico e politico che quella funzione riveste si configura come un ulteriore slittamento al centro – quando non a destra - dell’amministrazione barese.
Concordando con il Segretario cittadino di Sel, Leo Palmisano, riteniamo che scelte di questo tipo debbano essere preventivamente verificate con i partiti della coalizione in una fase in cui le gravi emergenze che attanagliano Bari richiedono il rinvigorimento della originaria coalizione di centrosinistra piuttosto che una involuzione della stessa verso il modello dell’attuale governo nazionale”.