Mar10122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Arresti in Puglia per traffici di armi e droga dall'Albania

Sono 22 gli arrestati oggi in Puglia per aver gestito traffici internazionali di droga e armi provenienti dall'Albania. L'accusa è, a vario titolo, di associazione armata finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Questi sono i nomi degli arrestati:

- Amato Alessandro, Cerignola (fg), 34enne;

- Americo Matteo, Nato Cerignola (fg), residente a Milano, 57enne;

- Aruanno Angelo, Andria (bt) 48enne;

- Colella Vito, Corato (ba) 26enne;

- Compierchio Giuseppe, Cerignola (fg) 35enne;

- Compierchio Matteo, Cerignola (fg) 54enne;

- Cutolo Giovanni, Cerignola(Fg), 57enne;

- Di Venosa Pierluigi, Orta Nova (fg), 39enne;

- Fucci Domenico, Cerignola (fg), 60enne;

- Fucci Gerardo, Cerignola (fg), 64enne;

- Lame Roland, Albanese, 48enne, residente Barletta, già detenuto, ;

- Lestingi Vincenzo, Trani (bt), 42enne;

- Moretti Nicola, Bari, 40enne;

- Nikolli Gjovalin, Albanese 35enne, residente Ostuni, incensurato;

- Peschechera Antonio, Barletta (bt) 37enne;

- Rella Ignazio Andria (bt) 40enne;

- Ruggieri Sebastiano, Bari 32enne;

-Vittozzi Gianluca, Foggia 39enne;

De Feudis Domenico, Canosa Di Puglia (bt) 46enne, (sono stati concessi gli arresti domiciliari);

Dello Russo Massimo, Canosa Di Puglia 37enne, (sono stati concessi gli arresti domiciliari).