Dom27052018

Ultimo aggiornamentoGio, 17 Mag 2018 3pm

Papa Bergoglio sarà in Puglia per ricordare Don Tonino Bello

La notizia è ora ufficiale. Papa Bergoglio sarà in Puglia il 20 aprile per recarsi a Molfetta e ad Aradeo (Lecce) nel 25esimo anniversario della morte di mons. Tonino Bello, il "vescovo dei poveri". La notizia è stata data da Greg Burke, direttore della sala stampa del Vaticano. 

Il vescovo della diocesi di Molfetta, Domenico Cornacchia, ha commentato la notizia dichiarando che "oggi la gioia è incontenibile, la preghiera è stata ascoltata e il sogno si realizzerà". Don Tonino Bello fu vescovo della diocesi di Molfetta dal 1982 sino alla morte giunta undici anni dopo. La notizia dell'arrivo in Puglia del Papa è stata comunicata ai fedeli anche nella diocesi di Ugento che comprende pure il comune di Aradeo dove nacque Don Tonino. 

Il vescovo Cornacchia ha riferito di aver consegnato una lettera al Papa nel maggio 2017 con cui chiedeva proprio una sua visita pastorale nell'anniversario della morte di Don Tonino. L'occasione per fare questa richiesta fu data dall'assemblea generale dei vescovi italiani che si svolgeva a Roma. Richiesta accolta ufficialmente oggi. 

Il vescovo della diocesi di Ugento e San Maria di Leuca, mons. Vito Angiuli, ha ringraziato il pontefice "per l'attenzione che ha avuto nei riguardi di Don Tonino, del Salento e della nostra diocesi".

Papa Francesco arriverà in Puglia utilizzando un aereo che atterrerà a Galatina (Lecce). 

Come si ricorderà Papa Francesco sarà in Puglia anche a marzo ma in quell'occasione si recherà in visita a San Giovanni Rotondo (Foggia) per pregare sulla tomba di San Pio.