Gio01122022

Ultimo aggiornamentoMar, 22 Nov 2022 1pm

Iniziative di sensibilizzazione in Salento per diagnosi precoce delle malattie psichiatriche

Anche in psichiatria è molto importante la diagnosi precoce. Per il 10 ottobre a Galatina, nel Leccese, è stata programmata una Open day con la finalità di fare conoscere meglio ai cittadini i percorsi di cura in salute mentale disponibili sul territorio.

La scelta della data non è casuale: il 10 ottobre, infatti, si celebra la Giornata mondiale della Salute Mentale (Mental Health Day), istituita nel 1992 dalla Federazione mondiale per la salute mentale (WFMH) e dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). L’iniziativa a Galatina si inserisce nel programma di sensibilizzazione promosso dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. L’obiettivo è di sensibilizzare la popolazione sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizi, stigma e paure legati alle malattie psichiche.

Adendo all’iniziativa il Centro di Salute Mentale di Galatina si rende disponibile ad accogliere coloro che vorranno recarsi presso il Centro Polivalente di Noha, dove gli esperti saranno a disposizione dei cittadini, dalle ore 9.00 alle 12.00, al fine di fornire informazioni sulla tipologia di attività erogate dall’equipe multidisciplinare del servizio: visite psichiatriche ambulatoriali e domiciliari, prestazioni infermieristiche, valutazioni psicodiagnostiche, interventi riabilitativi in regime residenziale e semiresidenziale. Nell’occasione saranno distribuiti opuscoli informativi. 

Recenti dati statistici purtroppo evidenziano incremento dei casi di disagio mentale nell’ultimo biennio caratterizzato dall’emergenza epidemiologica causata dal Covid-19. Secondo la Società Italiana di NeuroPsicoFarmacologia (SINPF), sono stati stimati almeno 150.000 nuovi casi di depressione dovuti soltanto alla perdita di lavoro generata dalla crisi economica purtroppo ancora in corso. Ad alto rischio sono soprattutto le donne: più predisposte alla depressione e più colpite nell’ambito lavorativo dal Covid-19.

Inoltre, secondo i dati del Rapporto salute mentale 2021 raccolti dal Sistema Informativo per la Salute Mentale (SISM) del Ministero della Salute, le persone con malattie psichiatriche assistite dai servizi specialistici nel corso del 2020 sono state 728.338, il 53,6 per cento rappresentato da donne. Nel 2021 si stima che in Italia fossero oltre 2 persone su 10 a presentare un disturbo mentale grave o lieve/moderato.

Sono dati che confermano l’importanza di queste iniziative di sensibilizzazione e il merito di quanto si sta facendo a Galatina e a Noha per fare conoscere meglio ai cittadini la rete dei servizi psichiatrici locali e creare uno spazio di accoglienza, incontro e confronto con utenti attuali e potenziali.