Dom31052020

Ultimo aggiornamentoVen, 29 Mag 2020 2pm

La tarantina Roberta Vinci e l'emiliana Sara Errani ora siedono sul trono di Wimbledon: hanno vinto la finale del torneo di doppio contro l'ungherese Timea Babos e la francese Kristina Mladenovic in meno di un'ora (56 minuti): 6-1, 6-3. Ora sono già nella Storia del tennis. Sono le prime italiane ad aver vinto a Wimbledon e questo era l'unico Slam che mancava nella loro super fornita bacheca di trofei.

Le 'Cichis', come vengono soprannominate le due superlative tenniste sono quindi le prime italiane che hanno potuto scrivere il loro nome nel prestigioso albo d’oro del torneo inglese.
Vinci ed Errani hanno giocato un torneo in crescendo e per le avversarie non c'è stato più nulla da fare.

Roberta Vinci, nata a Taranto il 18 febbraio 1993, è ora all'apice dell'Olimpo tennistico. Se lo merita perché tutti questi risultati sono il risultato certamente di abilità e bravura ma anche di tanti enormi sacrifici e forte determinazione. E' con lei che ora la Puglia e l'Italia intera possono sentirsi più orgogliosi. Grazie Roberta!