Ven14082020

Ultimo aggiornamentoVen, 14 Ago 2020 9am

Calcio: i voti per la partita Vicenza Bari e i giudizi di Stellone e Lerda

Serie B: Vicenza-Bari 0-0

VICENZA (4-2-3-1) – Vigorito 7; Zaccardo 6,5, Esposito 6 (38' Bogdan 6), Adejo 6,5, D'Elia 6; Signori 6, Rizzo 6,5; Siega 6 (74' Fabinho 6), Galano 5,5 (87' Cernigoi), Vita 5,5; Raicevic 6. A disp.: Bianchi, Dani, Di Piazza, Fontanini, Orlando, Pucino, Smith, Bellomo. All.: Lerda 6,5

BARI (4-4-2) – Micai 6,5; Sabelli 6, Tonucci 6,5, Di Cesare 6, Cassani; Ivan 5,5 (88' Martinho), Fedele 6,5, Valiani 6,5, Furlan 5 (64' Brienza 6,5); Maniero 6, Castrovilli 6 (71' Fedato 5,5). A disp.: Ichazo, Capradossi, Daprelà, Romizi, Basha, Monachello All.: Stellone 6,5

Arbitro: Francesco Paolo Saia della sezione di Palermo.
Ammoniti: Cassani, Valiani, Sabelli, Di Cesare (B), Siega, Signori (V)

Il commento alla trasferta del Bari a Vicenza di mister Stellone è polemico: “Ogni opinione è rispettabile quindi anche quella del mio collega Lerda. Lui ritiene che il Vicenza ha vinto ai punti. Io la penso diversamente. E' sufficiente guardare le occasioni e si fa presto a capire chi è andato più vicino alla vittoria. Il fondo del campo era pessimo e faceva un caldo terribile ma detto questo aggiungo che l pareggio è un risultato che non ci accontenta.

Lerda parte da un giudizio molto positivo sul rendimento della sua squadra: “Sono soddisfatto di quel che hanno fatto i miei contro una delle tre o quattro più attrezzate formazioni della B: bene le distanze tra i reparti, bene il modo di stare in campo. Siamo andati un po’ in sofferenza nella ripresa quando il Bari ha inserito Brienza, ma poi ci siamo sistemati. Essere ancora a zero reti fatte non mi preoccupa. Nelle due gare con Carpi e Bari abbiamo creato molto e i gol arriveranno presto”.