Sab14122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Esordio spettacolare per Grosso al San Nicola: Cesena battuto con una tripletta

Bari-Cesena 3-0

BARI (4-3-3) -Micai 6; Fiamozzi 6, Capradossi 6, Tonucci 6,5, D'Elia 6; Tello 6,5, Basha 6,5, Salzano 6 (80' Furlan); Galano 7 (65' Brienza sv), Nené 6,5, Improta 7 (88' Busellato sv). A disp.: De Lucia, Cassani, Morleo, Scalera, Marrone, Raicevic, Montini, Iocolano, Floro Flores. All.: Grosso 7

CESENA (3-5-2) - Fulignati 5,5; Perticone 5, Donkor 5,5 (46' Cascione 5), Ligi 5; Kupisz 5,5, Vita 5,5, Laribi 6, Crimi 5 (75' Sbrissa sv), Eguelfi 6; Gliozzi 5,5 (63' Moncini 5), Panico 6,5. A disp.: Agliardi, Bardini, Mordini, Fazzi, Farabegoli, Setola, Schiavone, Maleh. All.: Camplone 5,5

Arbitro: Sacchi di Macerata
Marcatori: 38' Improta (B), 59' Galano (B), 68' Tonucci (B)
Ammoniti: Capradossi (B), Cascione (C), Panico (C)

Improta nel primo tempo e nella ripresa Galano e Tonucci, hanno realizzato la tripletta che ha sconfitto il Cesena nello stato San Nicola e regalato a mister Fabio Grosso l'emozione dell'esordio felice dinanzi ai tifosi baresi.

Tifosi che per vedere la sfida con il Cesena si sono presentati in 18mila al San Nicola. Chi temeva errori difensivi ha tirato sospiri di sollievo. La squadra ha convinto in ogni reparto.

I tifosi si alzano tutti in piedi per urlare di rabbia quando al 28' viene annullata la rete insaccata da Capradossi. Per l'arbitro c'era stato un fallo in attacco sul portiere. Capradossi era riuscito ad impossessarsi del pallone perso da Fulignati in uscita alta in uno scontro con Tonucci.

Il primo gol arriva al 38': Tello tocca per Improta che tira un diagonale che dal primo palo entra e gonfia la rete. 

Il raddoppio al 14' della ripresa a conclusione di una bella triangolazione Improta-Nenè-Improta, con assist per Galano che segnato. Il terzo gol è stato realizzato al 23' da Tonucci con un colpo di tacco su passaggio di D'Elia.