Lun20052019

Ultimo aggiornamentoMar, 30 Apr 2019 9pm

Aumenta a sette punti la distanza del Lecce dall'inseguitrice Catania nel campionato calcio serie C

Sicula Leonzio - Lecce 0 - 0

Sicula Leonzio (4-3-3): Narciso; Aquilanti, Camilleri, Gianola, Squillace; D’Angelo, Petermann (36’ st Cozza), Esposito (29’ st Marano); Bollino (36’ st De Felice), Lescano (24’ st Foggia), Arcidiacono (24’ st Sibilli). In panchina: Ciotti, Pollace, Giuliano, Monteleone, Russo, Granata, Davì. Allenatore: Diana.

Lecce (4-3-1-2): Perucchini 6; Lepore 6, Cosenza 6,5, Marino 5,5, Di Matteo 6; Armellino 6,5, Arrigoni 6, Mancosu 5 (38’ st Legittimo s.v.); Costa Ferreira 6 (21’ st Selasi 5,5); Saraniti 5,5, Torromino 5,5 (21’ st Di Piazza 5,5). In panchina: Chironi, Riccardi, Valeri, Megelaitis, Caturano, Dubickas, Ciancio, Gambardella, Persano. Allenatore Liverani 6.

Arbitro: Camplone di Pescara.

Note: spettatori 800 circa. Ammoniti: nel pt 27’ Cosenza (L). Angoli: 3-1 per il Lecce. Recupero: pt 0’; st 3’.

Salgono a 22 i risultati utili consecutivi ottenuti da mister Liverani con il suo Lecce nel campionato calcio di serie C dopo la vittoria in trasferta contro Sicula Leonzio. L'inseguitrice Catania è ora a sette punti di distanza.

 

La classifica del campionato di calcio di serie C aggiornata con i risultati della 26^ giornata

Lecce 56, Catania 49, Trapani 44, Siracusa 39, Rende 38, Monopoli 37, Matera 37, Cosenza 35, Juve Stabia 33, Virtus Francavilla 32, Catanzaro 31, Sicula Leonzio 30, Bisceglie 30, Reggina 27, Casertana 26, Racing Fondi 23, Paganese 23, Andria 20 (-3), Akragas 12 (-3).