Dom21042019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Mar 2019 9am

L'espulsione di Loiacono rende il Foggia irriconoscibile a Parma

Parma - Foggia 3 - 1

PARMA (4-3-3) Frattali 6; Gazzola 6, Di Cesare 5,5, Lucarelli 6 (34’st Anastasio), Gagliolo 5; Dezi 5, Vacca 5 (19’st Baraye), Scavone 5,5; Siligardi 7, Ceravolo 7, Di Gaudio 5,5 (1’st Calaiò 7). A disposizione: Nardi, Mazzocchi, Frediani, Barillà, Serralta, Dini. All. D’Aversa 6,5

FOGGIA (3-5-2) Guarna 5,5; Tonucci 5, Camporese 5, Loiacono 4 ; Gerbo 5,5 (43’st Floriano), Agnelli 5,5, Greco 5, Deli 5,5 (23’st Duhamel 5), Kragl 5,5; Nicastro 5 (9’st Martinelli 5), Mazzeo 7. A disposizione: Noppert, Figliomeni, Fedato, Beretta, Martinelli, Noppert, Rubin, Agazzi, Floriano, Ramè, Scaglia, Calabresi. All. Stroppa 5

Arbitro: Baroni di Firenze 6

Marcatori: 24’pt Mazzeo (F), 28’st Calaiò (P), 36’st Siligardi (P), 44’st Ceravolo (P)

Ammoniti: Gazzola (P), Tonucci (F), Baraye (P), Siligardi (P)

Espulsi: 13’pt Loiacono (F) per interruzione di evidente occasione da gol