Dom26092021

Ultimo aggiornamentoMer, 22 Set 2021 11am

Denuncia per Kael Grimaldi, procuratore del giocatore Mancosu. La dichiarazione ufficiale del club giallorosso.

Attraverso i propri canali ufficiali il Lecce ha voluto rispondere con una nota alle dichiarazioni del procuratore di Marco Mancosu, al centro di un caso di mercato: "L'U.S. Lecce S.p.a. con riferimento ai contenuti pubblicati sulla pagina lnstagram riferibile al sig. Kael Grimaldi in data 14 agosto 2021 ha denunciato quando avvenuto agli organi competenti.

A seguito della intervenuta richiesta del calciatore Mancosu Marco di essere ceduto ad altro Club, comunicata direttamente già da tempo all'allenatore Marco Baroni e successivamente al Presidente Saverio Sticchi Damiani dopo il rientro una trasferta in Olanda, si conveniva con entourage del calciatore stesso di comunicare l'interesse di tutte le parti a valutare alcune opportunità di mercato. In tale ottica si conveniva che lo stesso calciatore non avrebbe partecipato precauzionalmente alle prossime gare ufficiali. Tale intesa veniva sancita tramite lo scambio di messaggi telefonici prodotti. Una volta tenutasi la conferenza stampa, secondo i termini concordati, il procuratore del Calciatore sig. Kael Grimaldi, rendeva pubblici contenuti, immediatamente ampiamente riportati dagli organi di informazione, gravemente lesivi dell'onore e della professionalità del Direttore Generale dell'Area Tecnica del Lecce sig. Pantaleo Corvino- il quale ha già provveduto a denunciare l'accaduto presso le deputate sedi- atteso il rifiuto di accondiscendere ad ulteriori richieste non preventivamente concordate".