Lun29112021

Ultimo aggiornamentoLun, 29 Nov 2021 5pm

Dopo 3 pareggi Baroni riporta il Lecce alla vittoria

Lecce-Cosenza 3 a 1

LECCE (4-3-3): Bleve 6; Calabresi 6.5, Lucioni 6, Meccariello 6, Gallo 6; Majer 6.5 (89’ Barreca sv), Blin 6 (89’ Hjulmand sv), Bjorkengren 7; Strefezza 7 (64’ Rodriguez), Coda 7.5, Di Mariano 6.5 (79’ Listkowski sv).
In panchina: Gabriel, Bjarnason, Vera, Gendrey, Vulturar, Gonzalez, Paganini, Felici.
Allenatore: Baroni 7

COSENZA (3-5-2): Vigorito 5.5; Tiritiello 6 (15’ Minelli 5), Regione 5.5, Pirrello 6; Situm 5.5, Carraro 5.5, Palmiero 5 (64’ Gerbo 6), Anderson 5.5 (64’ Florenzi 6,5), Bittante 5 (64’ Corsi 6); Caso 7 (78’ Pandolfi sv), Gori 5.
In panchina: Saracco, Matosevic, Panico, Kristoffersen, Venturi, Millico, Vallocchia
Allenatore: Zaffaroni 5

ARBITRO: Santoro 6

Marcatori: 30’ Strefezza, 46’ Coda, 46’ Bjorkengren, 67’ Caso

Ammonito: 8’ Blin, 19’ Meccariello, 21’ Gori, 26’ Minelli

Arbitro: Santoro di Messina; assistenti: Moro di Schio; Yoshikawa di Roma 1; quarto ufficiale: Pezzopane di L’Aquila.

Var: Nasca di Bari; assistente Var: Raspollini di Livorno.

 

Mister Baroni ha commentato così la vittoria del suo Lecce: "Questo risultato ci sta quasi stretto, purtroppo in altre gare non siamo stati altrettanto attenti come oggi nei momenti della rifinitura del nostro gioco. Siamo arrivati a questa gara con tante difficoltà, ho portato in panchina giocatori che ho rivisto solo stamattina dopo l’attacco influenzale. Il mio obiettivo è avere 16, 17 titolari, in grado di avere lo stesso livello tecnico e mentale: ci arriveremo".

In sala stampa c'era anche Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce che si è lamentato per i pochi tifosi salentini: "lo stadio lo sentiamo desolatamente vuoto e la sensazione non è bella. Per 90’ si sente la tifoseria ospite, rumorosa, festante. Noi ci sentiamo un poco soli, pur ringraziando quelli che ci sono sempre stati finora. Non entro nel merito delle scelte dei ragazzi della Curva Nord, che sono rispettabili, perché manca una presenza in tutti i settori. La squadra merita il sostegno della piazza. Ho parlato con i soci, vedremo di adottare qualche iniziativa per ritoccare i prezzi".