Sab28052022

Ultimo aggiornamentoSab, 30 Apr 2022 1pm

Ex calciatore barese è ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova

Antonio Cassano, conosciutissimo ex calciatore di Bari vecchia, è ricoverato nell'ospedale di Genova a causa di gravi conseguenze provocate dal covid. Ora è nel reparto malattie infettive del nosocomio San Martino. Dopo essere stato per alcuni giorni in isolamento e in cura a casa l'ex calciatore del Bari, dell'Inter, del Milan, del Real Madrid, della Roma, del Parma, della Sampdoria, del Verona e della Nazionale è stato trasferito in ospedale dal 2 gennaio. L'infezione da coronavirus è avvenuto nonostante Cassano risulti vaccinato con due dosi. Ora delle sue condizioni di salute si stanno interessando i medici coordinati dal prof. Matteo Bassetti. Cassano è ora in cura con l'antivirale Remdesivir. Le sue condizioni di salute sono in netto miglioramento. Cassano, che è stato vice campione d'Europa agli europei 2012, ha 39 anni. 

AGGIORNAMENTO

Oggi, 6 gennaio, Antonio Cassano è stato dimesso dall'ospedale: proseguirà terapia e controlli a casa sua.