Ven03122021

Ultimo aggiornamentoGio, 02 Dic 2021 5pm

Calcio: Brindisi juniores in vetta classifica

Vittoria e primato per la formazione Juniores del Città di Brindisi che ribalta il doppio svantaggio nel match interno contro il Roccella ed in pieno recupero ottiene i tre punti ed il primo posto in classifica insieme a Monopoli, Montalto e Gallipoli. Avvio shock per la formazione brindisina che dopo 50’’ è già sotto di una rete con gli ospiti che sfruttano un disimpegno sbagliato e trovano il vantaggio con Frascà.

La squadra calabrese approfitta del momento ed insiste al 9’ ma è attento Fornano a deviare con i piedi un tentativo di Cortale. Al 9’ si vede per la priva volta il Brindisi in avanti: punizione dalla destra Scannicchio dal fondo mette il pallone di testa al centro ma Cervellera da pochi passi manda alto sulla traversa. Altra occasione per i padroni di casa al 13’ con Tagliente che si presenta solo davanti a Logatto ma il suo pallonetto termina sul fondo. Al 23’ il Roccella raddoppia sfruttando una punizione battuta rapidamente che sorprende la retroguardia adriatica e Schiavello ne approfitta con un diagonale sul secondo palo. Nel finale il Brindisi prova una reazione e quasi allo scadere riapre l’incontro grazie ad un calcio di rigore procurato da Boscaini e realizzato da Lorusso.

Nella ripresa la formazione biancazzurra prova subito a ribaltare il risultato ma senza grande lucidità sotto porta. Al 13’ gli ospiti restano in dieci per l’espulsione di Mucià per doppia ammonizione. Il Brindisi coglie l’occasione ed al 20’ riequilibra il risultato con un inserimento centrale di Lorusso che, su lancio di De Vincentis, si trova solo davanti a Logatto e non sbaglia la rete del 2-2. Il Roccella non si arrende e si rende pericolo con un colpo di testa di Chiera che termina di poco sul fondo. Finale di gara tutto di marca biancazzurra prima è Pisani a mandare alto di testa poi è Lorusso a provarci ma anche lui non inquadra lo specchio della porta avversaria. Al 41’ occasione anche per Piccolo, al suo rientro dopo un lungo stop per infortunio, ma il tentativo del numero venti brindisino è debole e Logatto blocca. In pieno recupero ci pensa ancora Lorusso con una magia a completare la rimonta prima rientrando dalla sinistra e poi con uno straordinario tiro a girare che prima colpisce il palo lontano e poi termina in rete e vale la tripletta personale per l’attaccante biancazzurro.

 Successo dal valore doppio per il Brindisi che grazie alla concomitante sconfitta del Taranto conquista la vetta della classifica.

 

 BRINDISI – ROCCELLA 3 – 2
Brindisi: Fornaro, Carluccio, De Vincentis, Patimo, Pisani, Scannicchio, Pignataro (Favale), Tagliente, Lorusso, Boscaini (Fina), Cervellera (Picciolo). A disp.: Falcone, Conte, Dimo, Del Prete, Mastrogiacomo, Gentile. All.: Piliego
Roccella: Logatto, Pafino, Verduci, Muià, Luciano, Franco, Barranca (Chiera), Costa, Cortale (Cogica), Schiavello (Chccarello), Frascà. A disp.: Nave, Naso, Prestia, Berlingeri, Monteleone. All.: Scali
Marcatori: 1’ Frascà, 23’ Schiavello, 42’ (r), 65’, 91’ Lorusso
Espulso: Muià per doppia ammonizione

 

Questo il quadro completo dei risultati dell’ottava giornata del campionato nazionale Juniores, girone M:

Brindisi-Roccella 3-2, Montalto-Taranto 2-0, Francavilla-Bisceglie 1-1, Gallipoli-Grottaglie 1-0, Monopoli-Potenza 3-2, Rende-Hinterreggio 2-0.