Ven03122021

Ultimo aggiornamentoGio, 02 Dic 2021 5pm

Prima sconfitta per Enel Basket Brindisi contro Venezia

L'importante vantaggio conquistato nei primi due tempi non è servito all'Enel Basket Brindisi per vincere contro l'ospite Venezia. L'assenza di Mays è stata evidente sul piano del gioco e del rendimento della squadra. Le speranze sono riposte nel nuovo acquisto: Cedric Simmons. Quest'ultimo, però, non era utilizzabile ieri contro Venezia.

L'Enel Basket Brindisi non è riuscita a vincere neppure facendo tesoro del bottino (21 punti) conquistato da Denmon. Ha perso testa e partita negli ultimi minuti di gioco. La vittoria in casa sembrava vicina quando Denmon con uno splendido tiro porta il risultato a 69 a 67 a soli due minuti dalla fine della partita. Poi però le cose non sono andare come Brindisi sperava. Risultato finale: 74 a 81. Per l'Enel Basket Brindisi è la prima, e speriamo l'ultima, sconfitta in campionato.

Parziali: 14-22, 29-41, 50-58
Enel Brindisi: Harper 6, James 10, Bulleri 5, Cournooh 3, Di Salvatore n.e., Denmon 21, Morciano n.e., Zerini 4, Henry 4, Turner 13, Ivanov 8. Coach: Bucchi
Umana Venezia: Moore 3, Stone 10, Peric 14, Goss 15, Ruzzier 1, Ress 11, Zucc n.e.a, Ortner 8, Viggiano 13, Ceron, Dulkys 6. Coach: Recalcati
Arbitri: Mazzoni, Bettini, Morelli

I risultati della quinta giornata di campionato (and. 9 novembre 2014)

Pesaro-Roma=89-87
Cantù-Sassari=79-75
Brindisi-Venezia=74-81
Pistoia-Bologna=72-73
Caserta-Cremona=66-81
Varese-Trento=70-76
Capo d’Orlando-Avellino=67-81
Reggio Emilia-Milano