Ven28012022

Ultimo aggiornamentoVen, 28 Gen 2022 9am

EuroChallenge Enel Basket Brindisi-SPM Shoeters e gli ingressi di favore

Rese note le disposizioni per garantire l’ingresso delle persone con disabilità e ai tesserati CONI – FIP, valide per il match di EuroChallenge Enel Basket Brindisi-SPM Shoeters, in programma mercoledì 3 dicembre con inizio alle ore 20:45.

Le persone con disabilità (cioè con impossibilità accertata a deambulare e con la necessità di far uso di carrozzina) potranno accedere nel palasport per un massimo di 5 persone (oltre i 5 accompagnatori). La relativa richiesta di accredito, dovrà essere inoltrata all’indirizzo di posta elettronica “Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ” dalle ore 8:00 di lunedì 1 dicembre, indicando le complete generalità degli interessati. I criteri di assegnazione degli ingressi saranno rapportati alle richieste inoltrate in ordine rigorosamente cronologico. Gli accrediti concessi saranno tempestivamente comunicati dalla segreteria della Società sempre tramite posta elettronica. Tale autorizzazione dovrà essere stampata dai beneficiari e prodotta al personale addetto all’ingresso del palasport il giorno della disputa della partita.

I titolari di tessere nominative rilasciate da CONI e FIP e che riportano la vidimazione della Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate potranno accedere nel palasport per un massimo di 15 persone. La relativa richiesta di accredito dovrà essere inoltrata all’indirizzo di posta elettronica “Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ” dalle ore 8:00 di lunedì 1 dicembre, indicando le complete generalità degli interessati (allegando copia della tessera CONI – FIP in modo che siano chiaramente leggibili il numero e le generalità del titolare). I criteri di assegnazione degli ingressi saranno rapportati alle richieste inoltrate in ordine rigorosamente cronologico. Gli accrediti concessi saranno tempestivamente comunicati dalla segreteria della Società sempre tramite posta elettronica. Tale autorizzazione dovrà essere stampata dal beneficiario e prodotta al personale addetto all’ingresso del palasport il giorno della disputa della partita, assieme all’esibizione della tessera CONI – FIP.