Ven28012022

Ultimo aggiornamentoVen, 28 Gen 2022 9am

Bari perde col Carpi ma per un errore dell'arbitro

Seconda partita persa per mister Davide Nicola. Il Carpi è riuscito ad espugnare lo stadio pugliese ma con la "complicità" dell'arbitro Minelli che ha annullato ai padroni di casa il gol del pareggio. La vittoria per gli emiliani è arrivata da Mbakogu all’8' della ripresa. Va detto che il Bari non ha sfigurato ed è stato molto sfortunato sia per l'errore arbitrale che per essere rimasto in dieci uomini a causa dell'espulsione di Sabatelli al 36', reo di aver accumulato la doppia ammonizione.

I tifosi a fine partita hanno contestato la propria squadra con cori e fischi. Per il Bari è la sesta sconfitta nelle ultime otto partite. Ed ora la squadra del capoluogo pugliese è a soli due punti dalla zona playout mentre il Carpi allunga la sua fuga verso la serie A con questa ottava vittoria consecutiva.

Il pareggio per il Bari c'è stato davvero ma l'arbitro non l'ha voluto annotare sul taccuini dell'ufficialità nonostante la palla sia entrata in rete avendo superato la linea di porta. Il presidente Paparesta, che di arbitraggi ovviamente se ne intende veramente, può confermare che quella palla, mandata in rete da Caputo di testa su cross di Galano, aveva oltrepassato la linea per quasi un metro prima della respinta del portiere Gabriel. Ma il calcio è anche questo e ciò che conta è il risultato finale ufficiale. Paparesta però un'esclamazione se la lascia scappare: "perché in B non c'è l'arbitro di porta?".

Mister Davide Nicola ha preferito non commentare le decisioni arbitrali. Si è limitato a dire che quel gol non concesso avrebbe dato certamente un'altra visuale a questa partita e che il gioco e l'impegno dei suoi uomini c'è stato. "Questa partita è stata ben giocata - afferma Nicola - con la prima in classifica ma siamo stato un po sfortunati". 

Ed ora è già tempo di pensare a come affrontare in trasferta il Cittadella. Ormai non si può più sbagliare. (G.V.)

Serie B: Bari-Carpi 0-1, il tabellino

BARI (3-4-1-2) - Donnarumma; Camporese, Contini, Ligi; Filippini, Romizi (54' Gomelt), Donati, Sabelli; Wolski (56' Stoian); Galano, Caputo. A disp.: Guarna, Castrovilli, Salviato, Minala, Rozzi, De Luca, Stevanovic. All.: Nicola

CARPI (3-4-1-2) - Gabriel; Struna, Romagnoli, Suagher; Gagliolo, Lollo, Porcari, Pasciuti (78' Lasagna), Di Gaudio (73' Letizia); Concas; Mbakogu. A disp.: Maurantonio, Sabbione, Gatto, De Silvestro, Laner, Inglese, Embalo. All.: Castori

Arbitro: Minelli di Varese
Ammoniti: Pasciuti, Struna (C) Romizi, Galano, Stoian, Donati (B)
Espulsi: Sabelli (B) per doppia ammonzione