Ven28012022

Ultimo aggiornamentoVen, 28 Gen 2022 9am

Bari vince in trasferta contro Cittadella

Alla vigilia della partita con il Cittadella l'allenatore del Bari, Davide Nicola, aveva detto che i suoi uomini dovevano "avere la capacità di essere concreti in alcune situazioni e indirizzare la partita sui binari giusti per vincere". La vittoria c'è stata: è arrivata nei minuti di recupero, ma era fin troppo importante che arrivasse. Era necessario per tacitare i tifosi delusi per le due precedenti partite ma soprattutto per conquistare quei preziosi tre punti per staccare la zona playout. 

Il gol è arrivato per merito di Minala su calcio d'angolo di Sciaudone nel primo minuto dei quattro di recupero concessi dall'arbitro La Penna di Roma.

CITTADELLA - BARI  0 - 1

CITTADELLA (4-4-2): Valentini 6; De Leidi 5.5 (34' st Pellizzer sv), Cappelletti 6, Scaglia 6, Barreca 7; Sgrigna 5.5, Rigoni 6.5, Busellato 6 (30' st Benedetti sv), Minesso 6.5; Coralli 5, Gerardi 5.5 (20' st Paolucci 6).  In panchina: Pierobon, Donazzan, Mancuso, Palma, Amato.

Allenatore: Foscarini 6.


BARI (3-5-2): Donnarumma 6.5; Camporese 6, Donati 5.5, Ligi 6; Salviato 6.5 (35' st Filippini sv), Sciaudone 7, Romizi 6.5 (27' st Minala 7), Gomelt 6, Sciaudone 7, Defendi 6.5; Galano 6 (22' st De Luca 6), Caputo 6.  In panchina: Guarna, Micai, Filippini, Stoian, Wolski, Sall, Rozzi.

Allenatore: Nicola 6.

ARBITRO La Penna di Roma 5.5.

RETI: 47' st Minala
NOTE: Spettatori: 2.418, incasso 12.722 euro. Ammoniti Ligi, Donati, Busellato. Angoli 8-6 per il Bari. Recupero: 1'; 4'.