Gio05122019

Ultimo aggiornamentoMar, 19 Nov 2019 1pm

Interrogazione M5S su gestione rifiuti a Mesagne

“Si ponga termine al continuo ricorso da parte del Comune di Mesagne, e degli altri comuni  nella medesima situazione, allo strumento delle ordinanze sindacali per la proroga dell'affidamento del servizio di raccolta dei rifiuti nelle more dell'individuazione del Gestore Unico d'Ambito. La Giu...

Aseco, M5S: "Vigileremo sulla questione"

“Grazie alle nostre incessanti richieste di risposte dalla giunta in merito alla questione ASECO, presto otterremo una relazione dell’Arpa Puglia contenente i dati, le analisi ed i rilievi effettuati negli anni, necessari a chiarire una volta per tutte la situazione” lo annunciano il consig...

Perché Ilva non riuscirà a dimezzare l'inquinamento da diossina

Da oggi devono essere dimezzati i limiti di emissione per la diossina ma Ilva non è in grado di farlo. A denunciarlo è Peacelink che vuole così “segnalare all’opinione pubblica e ai decisori politici, in particolare al ministro dell’Ambiente, al presidente della Regione Puglia, al presid...

Bonifica ex fibronit: Comune Bari aggiudica appalto da 14 milioni

Il Comune di Bari ha aggiudicato definitivamente l'appalto dei lavori riguardanti la bonifica del sito inquinato di interesse nazionale Fibronit, resa possibile dopo l'ultima sentenza del Tar dello scorso novembre 2015 che ha disposto provvisoriamente l'aggiudicazione in favore dell'ATI Teorema.<...

Gasdotto Otranto.Il futuro del territorio deciso dalle Multinazionali

In merito allo sviluppo di un progetto di gasdotto che arriverà ad Otranto interviene il portavoce regionale M5S e membro della commissione ambiente Antonio Trevisi: “Mentre giorni fa la Regione Puglia ha finalmente dopo le nostre pressioni che durano da dicembre, fatto ricorso straordinario a...

Rifiuti a Bari: nel quartiere Libertà cresciuta la raccolta differenziata

A distanza di oltre un mese dall'avvio di Bari per bene a Libertà, proseguono gli interventi programmati sul quartiere e iniziano a concretizzarsi i primi risultati del progetto che vede il Comune e le aziende municipali impegnati a rafforzare i servizi sul territorio e a realizzare una serie di...

Stanziati quattro milioni di euro per danni metereologici

Quattro milioni di euro per risarcire i territori pugliesi colpiti dagli eventi metereologici avversi del 10-22 ottobre 2015, che provocarono danni a strutture ed infrastrutture pubbliche e private soprattutto nel Foggiano e nel Tarantino. Lo stanziamento è stato disposto tramite decreto della P...

No al carbone. "In declino gli impianti industriali di Brindisi"

Nelle diverse epoche della sua storia millenaria Brindisi ha attraversato fasi di prosperità e fasi buie. Oggi la nostra città vive uno dei periodi peggiori, nel quale i cittadini pagano scelte imposte che invece di assecondare le vocazioni di un territorio hanno generato piuttosto l’effetto ...

Mozione del M5S su trivelle: "Pianificare le concessioni minerarie"

La Strategia Energetica Nazionale, approvata con decreto interministeriale 8 marzo 2013, prevede, tra i punti chiave, lo sviluppo sostenibile della produzione nazionale di idrocarburi nel rispetto dei più elevati standard internazionali in termini di sicurezza e tutela ambientale ma il decreto l...

Ecologica pugliese: "A Brindisi in aumento la raccolta differenziata"

Ecologica Pugliese Srl, dopo un attento monitoraggio e analisi dei dati in suo possesso, ha verificato che, nonostante le percentuali di raccolta differenziata a Brindisi siano in aumento, ancora non corrispondono al trend auspicato. Ad incidere notevolmente sulle percentuali raggiunte, il diffus...

Cessione Ilva. Morgante:"Vigilare ed evitare interessi di parte"

“Il via libera definitivo del Senato alla legge per la cessione dell’Ilva e di sette aziende del gruppo strettamente collegate ai privati, e la robusta iniezione di liquidità per garantire il pagamento degli stipendi ai 16mila addetti (11mila solo a Taranto), la continuità nell’attività,...